Home / Economia / Banca Unicredit: Un contributo al lavoro giovanile di valenza sociale

Banca Unicredit: Un contributo al lavoro giovanile di valenza sociale

Lo scorso anno, nel 2016 la Banca Unicredit ha indetto un bando di concorso per premiare con un finanziamento dieci progetti innovativi sotto il profilo tecnologico e sociale, al fine di incentivare le iniziative per l’incremento occupazionale. I progetti sono stati valutati e 10 di questi sono stati approvati dalla speciale giuria che aveva il compito di individuare i migliori e premiarli consentendo la loro realizzazione.

Uno di questi progetti riguarda la Cooperativa Rinascere, una cooperativa sociale Veneta che fa capo a sua volta alla comunità Papa Giovanni XXIII. Il progetto consiste nel formare giovani da inserire in un servizio di lavaggio auto a domicilio. I giovani che saranno addetti a questa attività sono segnalati dai servizi sociali del territorio della Provincia di Padova e si tratta di ragazzi che si trovano a rischio di emarginazione sociale. Questi Giovani, tra i 18 e i 29 anni, seguiranno un tirocinio di sei mesi al termine dei quali saranno assunti e inseriti in tale attività.

L’inaugurazione del progetto è fissato il 16 di settembre, presso la Socialcar di Fontaviva (PD), già gestita dalla medesima Cooperativa Sociale Rinascere. Il Progetto è finanziato, quindi dallo speciale Fondo costituito da UniCredit con una dotazione di 44.500 Euro e il nuovo servizio sarà affiliato a Ecoline Wash, azienda specializzata proprio nel lavaggio a domicilio delle auto. Una goccia nell’oceano? Forse ma se non ci fosse questa goccia, all’oceano mancherebbe.

About Pamela Tela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 5 =