Home / Guide / Truffe trading online, quali sono e come evitarle sul web

Truffe trading online, quali sono e come evitarle sul web

Nel campo degli investimenti finanziari quello relativo al trading online è uno dei settori più affascinanti ed anche tra i più attrattivi specie per i piccoli investitori. Pur tuttavia, se da un lato c’è tutto un mondo fatto di broker online legali che permettono anche con il telefonino di investire praticamente 24 ore su 24, 7 giorni su 7, dall’altro c’è anche un altro mondo sommerso dove purtroppo le trading online truffa sono sistematicamente all’ordine del giorno. Una delle truffe più in voga in questo momento riguarda il trading online sulla criptovaluta più nota e più capitalizzata, il Bitcoin.

Se ci sono infatti broker online seri ed affidabili che permettono di investire direttamente e indirettamente sui Bitcoin, è anche vero che sul web girano tante pubblicità ingannevoli, e spesso truffaldine, che sono finalizzate alla promozione di sistemi di trading online vincenti sulle criptovalute che, in realtà, non mantengono le promesse descritte ed illustrate con i messaggi pubblicitari che molto spesso, tra l’altro, sono corredati da recensioni e da giudizi positivi che sono fasulli.

Le truffe online sul trading sono di norma basate sulla promozione di sistemi vincenti per investire, che in realtà non solo sono, e su siti Internet che propongono servizi, soluzioni e prodotti di investimento, ma in realtà non hanno nessuna autorizzazione e/o abilitazione da nessun Paese del mondo. I malcapitati che aprono un account su questi siti, e che poi versano denaro, spesso si fanno attrarre dalle facili promesse di guadagno che il portale truffaldino rafforza attraverso la diffusione di testimonianze false.

Nel complesso c’è da dire che sul web ci sono tantissimi siti, in prevalenza in lingua inglese, che promuovono software di trading automatici che garantiscono profitti senza rischi in pochissimo tempo, ma poi in realtà non solo tutto ciò non accade, ma se si versano dei soldi questi o spariscono o comunque sono difficili da recuperare proprio perché trattasi di veri e propri raggiri.

Di contro, aprendo un conto di trading online con un broker serio ed affidabile, sarà possibile versare denaro ed iniziare a negoziare strumenti finanziari con il fine del profitto, ma di certo non con gli obiettivi assurdi pubblicizzati con le truffe. E’ difficile se non impossibile, infatti, fare fortuna con il trading online in poco tempo specie quando si è alle prime esperienze visto che servono conoscenze, competenze, ma anche uno studio ed una formazione continua da associare a tanta pazienza e sangue freddo.

Nel complesso è infatti possibile identificare quelle che sono di norma le principali caratteristiche di un top trader a partire dalla capacità di mettersi in discussione, e di fare scelte di investimento senza lasciarsi trasportare da emozioni positive o negative, e passando per quella che è una delle virtù che spesso sono innate, e che è rappresentata dalla capacità di saper apprendere dai propri errori. Molti top trader di oggi, infatti, in passato, quando erano investitori in erba, hanno dovuto fare i conti con la gestione di perdite anche ingenti prima di riuscire a trovare criteri, metodi e tecniche di trading personalizzate e tali da riuscire a guadagnare sui mercati finanziari.

About Pamela Tela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici − 4 =