Home / Lavoro (page 2)

Lavoro

APE Donna, se ne discute tra Governo e Sindacati confederali

pensione anticipata

E’ previsto un incontro tra Governo e Sindacati confederali, CGIL, Cisl e UIL per discutere sull’uscita volontaria dal mondo lavorativo per la Pensione anticipata. Questo aspetto dell’APE, l’anticipo pensionistico, vede le posizioni governative e sindacali ancora piuttosto distanti e con l’innesto di polemiche e anche temi di disparità che potrebbero …

Read More »

ASL di Torino, bando per 2 tecnici informatici

bando informatici

La sempre maggiore informatizzazione dei servizi impone a tutte le aziende e agli enti Pubblici di potenziare il proprio ufficio tecnico: un blocco informatico paralizza il lavoro e i servizi ai cittadini, tutto deve funzionare bene. L’ASL di Torino ha emanato un bando di concorso per l’assunzione di 2 tecnici …

Read More »

Scollamento tra scuola e lavoro

Il mondo del lavoro ha sempre più la necessità di avere personale che sappia da subito o quasi dare ampio rendimento nell’attività lavorativa. Sono molto lontani i tempi in cui un giovane veniva assunto, formato in azienda per arrivare a rendere il massimo dopo anche un anno o più. Oggi …

Read More »

Ryanair perde la battaglia ma persevera

Accade una cosa originale nel panorama dei contratti di lavoro: i dipendenti di Ryanair, azienda del trasporto aereo leader nel settore del Low Cost, applica a tutti i suoi dipendenti, prescindere dalla Nazione in cui hanno base, il contratto di lavoro secondo le normative Irlandesi, Nazione di origine e sede …

Read More »

Lavoro o reddito senza far nulla?

“L’Italia è una Repubblica fondata sul lavoro…” Articolo 1 della costituzione italiana, un’enunciazione di principio che non trova applicazione pratica, purtroppo. Dov’è la dignità del lavoro, la dignità di portare a casa uno stipendio guadagnato con il sudore, con il sacrificio, con l’applicazione intellettuale? E ancora dov’è la dignità di …

Read More »

Laureati al lavoro: l’Italia è indietro

mercato del lavoro

Negli anni ’80 si diceva che il diploma garantiva un buon lavoro, erano pochi i diplomati che nel breve termine non trovavano lavoro, la maggior parte di questi per via della votazione scarsa alla Maturità, mentre bastava il pezzo di carta della Laurea per ottenere un buon lavoro appena usciti …

Read More »