Home / Tecnologia / Cuffie Wireless di Sennheiser: Caratteristiche e Modelli

Cuffie Wireless di Sennheiser: Caratteristiche e Modelli

Per ascoltare a casa la radio, lo stereo e la Tv, senza disturbare nessuno, le cuffie senza fili sono comode, sono utili e si possono utilizzare in ogni angolo della casa e persino in giardino. Come indicato da www.cuffie.pro , sul mercato Sennheiser è un marchio storico proprio per quel che riguarda le cuffie wireless proponendo dei prodotti che sono in grado di garantire un’ottima ricezione del segnale.

La fondazione di quella che oggi si chiama Sennheiser electronic GmbH & Co. KG risale all’1 giugno del 1945. A fondarla con il nome di Labor W, ovverosia Laboratorium Wennebostel, fu Fritz Sennheiser per quella che oggi è una società tedesca avente la sede nella Region Hannover, e precisamente a Wedemark-Wennebostel. Agli inizi degli anni ’90 la Sennheiser salì alla ribalta delle cronache per la presentazione della Sennheiser Orpheus che allora era, in edizione rigorosamente limitata e numerata, la cuffia più costosa al mondo.

Il core business dell’azienda è proprio quello relativo all’ideazione, allo sviluppo ed alla produzione di auricolari e di microfoni. Gli altri settori in cui la società opera sono inoltre quelli dell’audiologia, delle tecnologie wireless in ambito professionale, degli amplificatori di potenza, dei sistemi di comunicazione audio per i veicoli e degli auricolari con microfono per il settore dell’Information Technology (IT).

Sennheiser propone prodotti di qualità a prezzi adatti a tutte le tasche, dai modelli di cuffie senza fili della gamma entry level e fino ad arrivare ai prodotti professionali che chiaramente costano un po’ di più. E così ci sono le cuffie wireless Sennheiser per il gaming a prezzi concorrenziali, quelle per chi ascolta la musica in mobilità, quelle straordinariamente leggere e dal design raffinato, e quelle che, caratterizzate da un’ottima traspirabilità, sono ideali per l’ascolto nel periodo estivo.

Tra i modelli più interessanti, per il rapporto qualità/prezzo, ci sono le wireless Sennheiser RS 120 II che, a fronte di un’ottima ricezione, sono comode e compatte, e sono ideali per chi è alla ricerca di un prodotto di fascia media con i padiglioni morbidi e con un peso complessivo non eccessivo, ragion per cui sono anche molto comode da portare in giro.

Spendendo un po’ di più si possono acquistare le Sennheiser RS 160 che, oltre ad essere comode e solide, sono anche caratterizzate da un ottimo audio e da una ricezione che è fluida e continua. Il prodotto è chiaramente di fascia medio-alta, ragion per cui non spiccano per convenienza, ma online, sui migliori siti Internet di e-commerce, spesso il modello RS 160 si può trovare, grazie alle promozioni, a prezzi ribassati.

Salendo nella scala di prezzo arriviamo alle cuffie wireless Sennheiser RS 4200-2 che sono ottimali per l’audio e per la ricezione, e che sono perfette per l’ascolto nel periodo estivo in quanto il loro design è particolare. Le RS 4200-2 assomigliano infatti poco alle cuffie a padiglioni mentre sono decisamente più simili alle cuffie intrauricolari.

Per chi vuole invece il massimo dalle cuffie senza fili, senza scendere a compromessi e senza badare a spese, allora il modello giusto è quello che è rappresentato dalle wireless Sennheiser MM 550 X che sono caratterizzate da una struttura perfetta, sono comode, sono solide e nello stesso tempo hanno pure un peso leggero a fronte di una qualità audio che è eccellente grazie al controllo attivo ed al controllo passivo del rumore. Nel voler fornire un’idea di utilizzo, le MM 550 X di Sennheiser rappresentano in tutto e per tutto il sogno di ogni viaggiatore che, amante della musica, vive sempre con il proprio tablet in mano.

About Pamela Tela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × 1 =