Home / Tecnologia / Sconti Black Friday: nati negli Usa ma disponibili ovunque

Sconti Black Friday: nati negli Usa ma disponibili ovunque

Un record dopo l’altro, anno dopo anno il Black Friday continua la sua marcia di conquista del commercio mondiale. Questa vera e propria festa dello shopping, caratterizzata dalla grande quantità di promozioni, è stata ideata negli Stati Uniti, ma resta incerto il periodo in cui ciò sia avvenuto.

Black Friday: la storia

Di sicuro a metà degli anni 20 del secolo scorso la celebre insegna della grande distribuzione Macy’s ha cominciato, il giorno successivo alla festività del Thanksgiving, ad avviare la campagna acquisti natalizia con le grandi offerte del Black Friday.

Una consuetudine che per diversi decenni è rimasta confinata Oltreoceano. Almeno fino agli anni 80, quando il successo dell’iniziativa assunse dimensioni sempre più rilevanti e specialmente uscì dai confini statunitensi raggiungendo l’Europa. L’avvento di Internet ha fatto il resto e oggi le offerte Black Friday sono diventate, specialmente in alcuni settori merceologici, quasi un fenomeno di costume, oltre che un rilevante fattore economico tenuto in considerazione anche da economisti e operatori di Borsa.

Basta un numero per rendersene subito conto: nel solo Black Friday dello scorso anno, negli Usa il valore degli acquisti ha superato i 3 miliardi di dollari, con una crescita del 20% rispetto al 2015. Tra le merceologie più acquistate in questa occasione il podio è occupato da smartphone, tablet e videogiochi.

In questo boom Internet la fa da padrone, mentre gli acquisti nei negozi fisici continuano a diminuire. Del resto, per un consumatore le carte vincenti della Rete sono importanti e numerose: comodità, sicurezza delle transazioni, ampia scelta e convenienza. Tutte caratteristiche che si trovano riunite nelle pagine dei siti di e-commerce migliori e più specializzati, come Yeppon, dove gli sconti Black Friday sono davvero di grande interesse.

I protagonisti del Black Friday in Italia

E da noi? Il Black Friday in Italia riscuote sempre più consensi sia tra i consumatori sia tra gli operatori. Viste le dimensioni ancora inferiori a quelle di altri Paesi, il futuro non potrà dunque che portare ulteriori incrementi del giro d’affari, anche a detrimento della tradizionale stagione dei saldi.

Il merito di questo trend positivo, particolarmente prezioso viste le difficoltà del settore dei consumi, va a operatori di e-commerce seri e qualificati, tra i quali Yeppon occupa una posizione di spicco grazie a due caratteristiche essenziali. La prima è la grande attenzione prestata alle esigenze dell’utenza, riassunta efficacemente dal motto del sito: “Il cliente sempre in mente!”.

Non è una semplice formula e basta un’occhiata alle recensioni dei clienti, che esprimono un elevato livello di soddisfazione, per rendersene conto. La seconda caratteristica è il fatto di avere la specializzazione nel suo dna. Yeppon è infatti l’interlocutore ideale per chi cerca prodotti di elettronica in tutte le sue declinazioni, dall’informatica alla telefonia passando per tv e videogiochi. Vasta scelta si trova poi nei settori della fotografia e degli accessori per auto e moto. Non mancano infine i giocattoli, gli articoli per la casa e il fai-da-te e una grande sezione dedicata alla bicicletta (comprensiva anche di manutenzione, abbigliamento, ricambi e accessori).

In tutti questi campi sono presenti le migliori marche e i tanti prodotti proposti sono sempre attuali. Infine (ma certo non ultima per importanza) va sottolineata la convenienza: come ben sa chi ha già fatto shopping su Yeppon, questa c’è sempre. Ma in occasione delle offerte Black Friday diventa ancora più un’opportunità da non perdere.

About Pamela Tela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

undici − due =