Home / Tecnologia / Smart city: tutto quello che bisogna conoscere
Torino smart city

Smart city: tutto quello che bisogna conoscere

Al giorno d’oggi si sente sempre più spesso parlare del concetto di smart city. Non tutti sanno di cosa si tratta. Una smart city non è altro che una città dove vengono ottimizzati gli investimenti non solo economici, ma anche di capitale umano. Il tutto per garantire un miglioramento dal punto di vista dei servizi garantiti alla popolazione e fare in modo che chiunque possa sentirsi accolto nel contesto cittadino. Dunque si crea una corretta combinazione tra servizi tradizionali e altri innovativi.

Una smart city e il rispetto per l’ambiente

Una prerogativa fondamentale di ogni smart city che si rispetti è quella di garantire un completo rispetto per l’ambiente. Ciò vuol dire che si predilige soprattutto l’utilizzo di mezzi elettrici evitando così le tradizionali automobili. Senza dimenticare che comunque questi mezzi pubblici elettrici sono collegati ad appositi parcheggi in maniera tale da creare un collegamento efficiente per tutti. Si riducono i tempi di percorrenza e i livelli di inquinamento.

Recuperare i rifiuti per ottenere energia

Bisogna considerare che i rifiuti sono sostanze spesso considerate di scarto. Eppure in una smart city possono diventare una fondamentale risorsa a disposizione dei cittadini. Infatti questi possono essere usati come combustibile oltre che per ottenere energia elettrica. Ecco perché in una smart city è possibile trovare cestini pubblici o anche altri luoghi di raccolta che sono collegati a dei punti sotterranei che permettono la differenziata. E grazie a questa si può ottenere, ad esempio, il biogas.

Edifici a basso impatto sull’ambiente

Nel momento in cui si costruisce un edificio, una smart city deve tener conto del totale rispetto dell’ambiente. In questo modo è possibile ridurre le pericolose emissioni di CO2, ovvero la molecola principale responsabile dell’inquinamento nell’atmosfera. Ciò significa che gli edifici vengono costruiti facendo in modo da ridurre l’uso e soprattutto l’abuso di alcune fonti di energia preferendo, giusto per citare qualche esempio, la ventilazione naturale o anche la luce solare.

Creare una corretta informazione

Per coloro che vivono abitualmente in una smart city è fondamentale conoscere le effettive potenzialità della propria città. Ecco perché è essenziale creare una rete di informazione che possa fare in modo che chiunque possa venire a conoscenza anche dei progetti innovativi. Motivo per cui diventa importante lo sviluppo tecnologico di una smart city che favorisca il social sharing, ovvero lo scambio di utili informazioni mediante il web. Si tratta di una città che si proietta al futuro. La Città di Torino sta investendo tante energie proprio in questa direzione.

About Pamela Tela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 − due =