Home / Viaggi / Cosa fare a New York in un weekend
visitare la grande mela in un weekend

Cosa fare a New York in un weekend

Finalmente siete nella Grande Mela! Ma ahimè il tempo per godersi il fascino della fantastica New York è molto ridotto. Come fare? Cosa visitare? Cosa non può mancare? La città che non dorme mai è piena di attività e luoghi incantevoli da visitare, tuttavia ce ne sono un paio che non potete assolutamente farvi scappare!

Ecco perciò la nostra Top 3 di New York:

  1. Central Park. “Il polmone verde di Manhattan” è sicuramente il parco cittadino più conosciuto al mondo. Si trova tra i due famosi quartieri residenziali Upper West Side e Upper East Side e deve la sua fama in larga parte anche al fatto di essere stato spesso utilizzato come set cinematografico (anche di film molto importanti). Il parco ospita diversi laghi artificiali, due piste di pattinaggio, caratteristici sentieri (ottimi per praticare sport all’aria aperta) e addirittura uno zoo.
  2. Times Square è uno degli incroci principali della città e nonostante non raggiunga le dimensioni di piazze europee altrettanto conosciute (es. Trafalgar Square o gli Champs-Èlisées) rappresenta uno dei simboli della realtà newyorkese. Caratteristica di Times Square sono i tantissimi enormi cartelloni pubblicitari, digitali ed animati, che la circondano. Molto importanti sono anche i festeggiamenti di Capodanno che si svolgono in questa piazza. Ogni anno, allo scoccare della mezzanotte del nuovo anno, più di 750.000 persone si radunano per guardare una sfera di cristallo (simbolo del nuovo anno) che viene fatta scendere dal grattacielo di One Times Square.
  3. Statua della Libertà. Non potrà di certo mancare, nel vostro itinerario di viaggio alla scoperta della Grande Mela, una visita al simbolo per antonomasia degli Stati Uniti d’America. La statua, con i suoi 93 metri d’altezza, domina la baia di New York ed è perfettamente visibile fino a 40 kilometri di distanza! È posizionata sul piccolo isolotto di Liberty Island, raggiungibile con appositi traghetti il cui ticket comprende anche la visita all’interno della statua.

Questi sono solo 3 degli imperdibili luoghi da visitare a New York. Innumerevoli sono però le bellezze della Grande Mela, come ad esempio la 5th Avenue, l’Empire State Building, il ponte di Brooklyn, ecc..

New York è davvero la città dei sogni ed è una delle mete che non può mancare almeno una volta nella vita!

About Pamela Tela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × uno =