Home / Casa / Come arredare una cameretta per ragazzi
camera ragazzi

Come arredare una cameretta per ragazzi

Arredare una cameretta quando arriva un bambino piccolo è divertente. Anche se si tende a parlarne meno, pure organizzare quelle per ragazzi non è male. Quali sono i consigli per arredarle al meglio? Nelle prossime righe, abbiamo raccolto qualche consiglio per chi, come te, è alla ricerca di dritte per camerette per ragazzi perfette.

Come scegliere il letto

Il passaggio dall’infanzia all’adolescenza si contraddistingue per l’insorgenza di numerosi cambiamenti. I ragazzi e le ragazze crescono e la loro cameretta deve rispondere nel migliore dei modi a questo percorso. Per questo motivo, è opportuno scegliere bene il letto.

Tra le dritte più utili quando ci si sofferma su questo aspetto è necessario ricordare il fatto di evitare il letto a una singola piazza. Molto meglio è optare per quello a una piazza e mezza. Anche se la camera è spaziosa, una buona idea può essere quella di optare per un letto a contenitore, che consente di avere uno spazio in più per riporre diversi oggetti o della biancheria.

Attenzione all’angolo studio

Un aspetto degno di nota quando si parla dell’organizzazione della cameretta dei ragazzi riguarda l’allestimento dell’angolo studio. Includerlo è molto importante: la cameretta, infatti, rappresenta il luogo dove il ragazzo cresce ed è cruciale che sia caratterizzata da un’area dedicata a un ambito importante come lo studio.

Esistono diverse dritte che consentono di allestirlo al meglio. La principale riguarda il fatto di valorizzare i punti luce. L’optimum prevede il fatto di posizionare la scrivania a poca distanza da una fonte di luce naturale.

Entrando ulteriormente nel dettaglio, ricordiamo che la fonte di luce dovrebbe essere laterale. Nei casi in cui il ragazzo è destrorso, la fonte di illuminazione dovrebbe arrivare da sinistra. Nei casi in cui il ragazzo è mancino, invece, la fonte di luce perfetta dovrebbe giungere da destra.

I consigli per scegliere al meglio l’armadio

Un altro punto che bisogna considerare quando si parla dei consigli per allestire una cameretta perfetta riguarda la scelta dell’armadio. I modelli in commercio sono numerosi e la selezione del singolo dipende ovviamente dai gusti della singola persona e dallo stile dell’ambiente. Esistono però dei criteri generali che è bene tenere presenti.

Tra questi rientra il fatto di inserire lo specchio, fondamentale sia per comodità, sia per questioni psicologiche. A differenza dello specchio del bagno, quello dell’armadio della camera è strettamente personale e permette al ragazzo o alla ragazza di avere uno spazio privilegiato per osservare, nel corso del tempo, i cambiamenti che coinvolgono il suo corpo.

Un’altra dritta molto utile quando si tratta di scegliere l’armadio per una cameretta di ragazzi prevede il fatto di orientarsi verso la semplicità. Meglio pochi spazi ma ben organizzati. Negli adolescenti e nei pre adolescenti soprattutto, l’ordine non è spesso semplice da raggiungere. Se non si ha intenzione di impazzire nel pulire l’armadio della cameretta, ribadiamo, meglio poco ma facilmente gestibile.

Non trascurare lo spazio per la creatività

Anche se i giovani sono sempre più tecnologici, quando si organizza la loro camera è opportuno non trascurare lo spazio per la creatività. Basta una semplice parete libera, che può essere dedicata sia all’esposizione di poster o quadri, sia a quella di eventuali post it con gli impegni. Come già detto, dato che si parla di creatività, nessuno vieta al ragazzo o alla ragazza di utilizzare questo spazio per dipingere.

Non c’è che dire: i consigli per scegliere al meglio l’arredamento di una cameretta per ragazzi non mancano! L’ultima dritta che diamo riguarda il fatto di coinvolgere il giovane nella selezione dell’arredamento, incoraggiandolo anzi a esprimere i propri gusti.

About Pamela Tela

Blogger di tecnologia, viaggi ed economia. La mia passione per la scrittura mi ha permesso di intraprendere l'attività di gestione portali web che porto avanti dal 2010.