Home / Economia / EToro: scegliere una piattaforma per il trading online
trading

EToro: scegliere una piattaforma per il trading online

Etoro è una tra le più note piattaforme per il trading online in EFT e CFD. Stiamo parlando di investimenti in prodotti finanziari derivati, quindi di speculazioni a forte rischio. Quando si deve scegliere una piattaforma per il trading online è sempre bene considerare che questo tipo di speculazione non è semplice e intuitiva come molti tendono a credere. Per avere successo in questo ambito è bene informarsi a dovere, seguire dei corsi, leggere guide e libri. In caso contrario il rischio è quello di perdere buona parte del capitale che si ha a disposizione.

Come si sceglie una piattaforma per il trading

Visto che sono disponibili in rete numerose piattaforme per il trading online, oggi molti nuovi trader fanno la loro scelta basandosi su ciò che dicono gli altri utenti della singola realtà. Per quanto riguarda le recensioni eToro ne troviamo online di positive e di negative, perché spesso per scrivere queste recensioni ci si basa sulla propria esperienza personale, che è ovviamente correlata alle proprie conoscenze. Come abbiamo detto fare trading online è un’attività fortemente rischiosa, anche quando si hanno a disposizione gli strumenti giusti.

Numerosi trader alle prime armi, che hanno scelto di cominciare subito ad investire, senza seguire un preciso percorso formativo, hanno perso buona parte di quanto investito. Le recensioni di questi trader sono quindi negative, sia che parlino di eToro, sia che si riferiscano ad altre piattaforme di trading. Nella scelta della piattaforma è bene leggere le recensioni che parlano non solo della singola esperienza personale, ma anche delle peculiarità della piattaforma di cui trattano.

eToro, il primo social trading al mondo

eToro è tra le piattaforme di trading più note, soprattutto perché offre degli strumenti leggermente diversi rispetto a quelli proposti da altre piattaforme. Uno tra quindi è l’opportunità di usare la piattaforma come un social trading. In sostanza il cliente può incontrare altri trader, confrontare con loro la propria attività di investimento, valutare ciò che fanno tutti gli altri trader. Questo è il social trading, che su eToro può trasformarsi anche in copy trading. In pratica quando si trova un altro trader particolarmente bravo o promettente, si può chiedere alla piattaforma di copiarne gli investimenti, in modo da sfruttarlo come guida nelle scelte quotidiane. Anche in questa attività si riscontrano ovviamente forti rischi, è quindi bene svolgerla con grande attenzione. Per il trader neofita, che non ha le idee chiare, è però una buona palestra di allenamento.

Solo social trading?

In effetti però eToro non è solo social trading o copy trading. La piattaforma, autorizzata dalla Consob, propone vari metodi di investimento, così come numerosi asset su differenti mercati. È il singolo trader a decidere come sviluppare la propria attività, il copy trading non è obbligatorio, così come non lo è l’uso della piattaforma come social trading. Si può utilizzare eToro anche come semplice piattaforma di trading, analizzando le speculazioni proposte e decidendo a quali prendere parte. EToro offre anche il trading con CFD nell’ambito delle criptovalute.

About Pamela Tela

Blogger di tecnologia, viaggi ed economia. La mia passione per la scrittura mi ha permesso di intraprendere l'attività di gestione portali web che porto avanti dal 2010.