Home / Salute / Fa male dormire troppo d’estate?
dormire

Fa male dormire troppo d’estate?

Lo sapevi che dormire troppo in estate può far male? In questo periodo dell’anno le giornate sono più lunghe e con l’aumento della temperatura possiamo sentire che siamo più assonnati del solito. Ma, che siamo in vacanza o no, è importante continuare a prendersi cura di noi stessi durante l’estate e riposare sui migliori materassi, poiché questo è ciò di cui il nostro corpo ha bisogno, né più né meno. In tal senso, soprattutto d’estate, serve ricreare un ambiente fresco, ma non troppo, ed optare per un materasso composto da un materiale traspirante, soprattutto se si è pesanti e si tende a sprofondare nel materasso.

Alla fine del presente articolo dedicheremo un paragrafo proprio al materasso, ma prima vediamo le problematiche legate al riposto durante il periodo estivo.

Perché riteniamo di aver bisogno di dormire di più in estate?

Quando arrivano l’estate e le alte temperature, il nostro corpo può sentirsi più esausti e potremmo sentire come se avessimo bisogno di dormire di più. Questo perché il nostro corpo cerca di regolare la sua temperatura interna aumentando la frequenza cardiaca e il tasso metabolico.

Di conseguenza, i vasi sanguigni si dilatano per aumentare il flusso sanguigno e rinfrescare il corpo. Tuttavia, dormire troppo può essere dannoso per il nostro corpo.

Dormire troppo in estate: consigli per affrontare al meglio le vacanze

I giorni sono più lunghi in estate e il sole impiega più tempo a tramontare e questo può spesso ritardare l’ora di andare a dormire. Inoltre, se siamo in vacanza, di solito ci alziamo più tardi. Ma lo sapevi che dormire troppo la notte o fare lunghi sonnellini può essere pericoloso per la nostra salute?

Uno studio ha analizzato le abitudini di riposo quotidiano in relazione alla salute cardiovascolare di alcuni adulti che partecipato a un sondaggio. I risultati hanno evidenziato che coloro che hanno dormito cinque ore o meno avevano un rischio due volte superiore di sviluppare problemi cardiovascolari rispetto ai partecipanti che hanno riposato 7 ore. Bensì, la cosa sorprendente è stata che coloro che dormivano 9 o più ore giornaliere hanno aumentato il rischio cardiovascolare di 1,57 volte di più, di chi ha dormito meno.

È consigliato, quindi:

  • Evitare di fare sport nelle ore centrali della giornata.
  • Rimanere idratato per compensare la perdita di liquidi causata dal sudore.
  • Non esagerare con la dieta.
  • Fare sonnellini che non sono superano i 30 minuti.
  • Controllare l’assunzione di sale, grassi e zuccheri.
  • Aumentare il consumo di frutta e verdure.

Dormire troppo in estate: l’importanza del materasso

L’estate è il periodo dell’anno preferito da molte persone, sia perché abitualmente questo coincide con le vacanze e con le lunghe giornate di sole. Tuttavia, dormire nelle notti d’estate può trasformarsi in un vero inferno.

La caratteristica principale che un materasso dovrebbe avere per l’estate è una buona circolazione dell’aria e un alto grado di traspirazione. In questo senso, i materassi a molle insacchettate e i modelli in memory foam sono i più consigliati nelle zone molto calde.

Questi forniscono un maggiore sensazione di freschezza e lasciano che l’aria circola liberamente, evitando accumuli di umidità. Oltre a un materasso adatto al caldo, è importante avere basi traspiranti, fresche lenzuola di cotone e cuscini in memory foam.

In molte case è comune cambiare residenza durante le vacanze estive, sia nella casa di città che in un appartamento sulla spiaggia. Ma, a volte, questo può essere un problema, poiché non passare molto tempo in queste case spesso finisce per utilizzare materassi in cattive condizioni e troppo vecchi. La composizione dei vecchi materassi è solitamente più calda rispetto ai nuovi materiali traspiranti con cui sono costruiti i materassi attuali.

Sebbene trascorriamo meno tempo nelle seconde case, un’opzione fattibile per evitare problemi nel nostro riposo potrebbe essere quella di optare per materassi economici Tuttavia, è importante che questi abbiano una qualità certificata e ci forniscano il comfort e la freschezza di cui abbiamo bisogno per un buon riposo durante la nostra vacanza.

Quindi, non passare tutto il tuo tempo a dormire d’estate e cerca un materasso che ti offra un riposo fresco e confortevole.

About Pamela Tela

Blogger di tecnologia, viaggi ed economia. La mia passione per la scrittura mi ha permesso di intraprendere l'attività di gestione portali web che porto avanti dal 2010.