Home / Tecnologia / Le cose da sapere sul monopattino con ruote grandi
monopattino

Le cose da sapere sul monopattino con ruote grandi

I monopattini a ruote grandi si caratterizzano per avere in dotazione delle ruote il cui diametro supera la misura standard, che di solito è attorno ai 10 cm. I monopattini con ruote grandi possono avere ruote dal diametro compreso tra i 20 e i 70 cm, ovvero dagli 8 ai 27,5 pollici. Solitamente i modelli a ruote grandi presentano ruote diverse tra loro e, quasi sempre, quella anteriore è maggiore di quella posteriore. Si tratta in generale di monopattini elettrici che si caratterizzano per avere una struttura molto robusta e resistente, tanto che sono pensati per affrontare terreni sconnessi e percorsi off-road.

Vantaggi di un monopattino a ruote grandi

La presenza di ruote grandi e, in particolare, della ruota anteriore maggiore di quella posteriore, offre una maggiore aderenza al terreno e quindi un controllo più facile con il manubrio. Ecco perché questi modelli sono ideali per affrontare le strade non asfaltate, terreni irregolari e sdrucciolevoli. Questa caratteristica li rende particolarmente versatili sia perché adatti a superfici irregolari e anche a pavimentazioni lisce, e sia perché indicati per ogni tipo di utenza e di età.

Nel caso dei bambini, ad esempio, le ruote grandi sono consigliate perché assicurano maggiore stabilità ed equilibrio, aiutandoli a fare pratica col mezzo e ad acquisire familiarità con la guida. Ovviamente ci riferiamo ai bambini a partire dai 6 anni, al di sotto di questa età il monopattino elettrico è vietato.

Tipologie di monopattino a ruote grandi

  • Monopattino da corsa su strada: ideale per la competizione su strada asfaltata, sia perché è molto veloce sia per le sue ruote molto grandi (tra i 50 e i 70 cm), con la ruota anteriore più grande di quella posteriore. Si presenta con un design simile a quello di una bicicletta.
  • Monopattino da Downhill: è un modello molto pesante e robusto, adatto ad affrontare i terreni montuosi e le superfici più sconnesse.
  • Monopattino da Mushing: è un modello progettato per essere trainato da cani con un peso di circa 20 kg ciascuno. Anche se in grado di percorrere le strade dissestate, bisogna fare attenzione ad evitare i terreni eccessivamente sconnessi perché potrebbero provocare danni al telaio che, essendo molto pesante, è meglio usare su strade asfaltate.
  • Monopattino sportivo: percorrono molto bene le strade asfaltate, funzionano meglio che sul breccino. Proprio come i monopattini da corsa, quelli sportivi hanno ruote morbide e lisce, in grado di garantire una buona tenuta di strada anche sulle superfici bagnate. Il diametro delle ruote è sempre grande, anche se il loro diametro è inferiore a quello delle precedenti categorie. Il telaio è duro e resistente, ma a differenza di un downhill o mushing, molto più leggero. La pedana, invece, si trova ad un’altezza più bassa del normale, sia per garantire una corretta postura da adottare durante la guida e sia per rendere più piacevoli le sensazioni che si provano su strada.

Conclusioni

Abbiamo parlato solo di alcune categorie di monopattini elettrici a ruote grandi ma i modelli che mette a disposizione il mercato sono davvero numerosi. È possibile trovare monopattini elettrici a ruote grandi in grado di soddisfare qualsiasi tipo di esigenza personale. I vantaggi che offre un monopattino di questo tipo sono essenzialmente tre:

  • maggiore stabilità alla guida rispetto a quella offerta da un monopattino a ruote standard
  • versatilità e adattabilità a tutti i tipi di strade
  • adatto ad attività sportive, come ad esempio il downhill e il cross.

In conclusione, ci sentiamo di consigliare l’acquisto di un modello di monopattino elettrico a ruote grandi a tutti coloro che amano la guida sportiva, dinamica e avventurosa.

About Pamela Tela

Blogger di tecnologia, viaggi ed economia. La mia passione per la scrittura mi ha permesso di intraprendere l'attività di gestione portali web che porto avanti dal 2010.