Home / Tecnologia / Le migliori applicazioni per divertirsi con il proprio smartphone
migliori app

Le migliori applicazioni per divertirsi con il proprio smartphone

Al giorno d’oggi, divertirsi con il proprio smartphone non è assolutamente un problema, se si considerano tutte le potenzialità che uno strumento di questo genere può offrire. In effetti, se si pensa a tutte le funzionalità di uno smartphone, ci si rende conto che può essere utilizzato per tanto altro, rispetto alle sue funzioni base come le chiamate e la messaggistica. Divertirsi, ovviamente, non vuol dire trascorrere ore intere a portare a termine determinati giochi, ma trascorrere un po’ di tempo nel modo migliore possibile, se ci si trova in coda, lista di attesa o, semplicemente, in un momento libero. Ecco, per questo motivo, quali sono le migliori applicazioni per divertirsi con il proprio smartphone.

Giochi di quiz e cultura generale

Una categoria di giochi molto apprezzata dagli utenti è, sicuramente, quella che riguarda giochi di quiz e di cultura generale. Mettersi alla prova attraverso un quiz che possa testare le proprie abilità è divertente e stimolante, e riesce – allo stesso tempo – anche a creare un certo gruppo di amici e conoscenti che si rapportano in base al gioco stesso.

Online esistono tantissimi giochi di cultura generale, come indovinare capitali, risolvere calcoli matematici, o vere e proprie simulazioni, sotto forma di gioco, di test e tanto altro ancora. Per quanto possa sembrare noioso, alla lunga, non è affatto così: cercare di essere la persona che più sa o indovina crea una sana competizione tra amici e conoscenti, e sarà possibile divertirsi in questo modo anche quando si ha un po’ di momento libero.

Sugli store, sia di Android che di iOS esistono, inoltre, diverse applicazioni che permettono non soltanto di divertirsi, ma anche di guadagnare grazie alla cultura generale. Un esempio lampante di questo sistema è offerto da Quiz Live, che mette a disposizione – due volte al giorno – un montepremi di 200 euro (talvolta mille, nel caso in cui ci siano occasioni particolari) da suddividere tra tutti coloro che riescono ad indovinare 12 domande di cultura generale. Tra attualità, storia, passioni, hobbie e tanto altro ancora, non è assolutamente facile giungere alla vittoria, ma quando ci si riesce, la soddisfazione è doppia!

Giochi di battle royale

Il battle royale è una forma di gioco che prevede che un numero di giocatori ben definito si incontri all’interno di un unico contesto – un’arena, un campo di battaglia o tanto altro ancora – scontrandosi affinchè prevalga la legge del più forte. In questa ipotetica sopravvivenza, che fa sì che soltanto uno sia il vincitore nel gruppo di giocatori iniziale, ci si può eliminare con armi, stratagemmi vari e molto altro.

Generalmente si usa parlare del battle royale associandolo al grandissimo successo che ha ottenuto Fortnite, quel videogioco che altro non fa che mettere in confronto 100 giocatori all’interno di una mappa, affinché essi si scontrino e sia soltanto uno ad ottenere la vittoria reale. Negli ultimi anni, grazie al suo modo di evolversi, il videogioco per console e PC ha ottenuto sempre più successo, tanto da ispirare veri e propri titoli incentrati sul battle royale.

Tra questi, non si può fare a meno di sottolineare Brawl Stars, un gioco che negli ultimi aggiornamenti ha cercato di aumentare quanto più possibile le sue categorie e le sue modalità di gioco. Tra queste, la modalità sopravvivenza simula un vero e proprio battle royale, all’interno del quale 10 giocatori (o cinque coppie) si scontrano all’interno di una mappa, accumulando potenziamenti che sono presenti sotto forma di gemme e cercando di effettuare “kill”. In questo modo, possono giungere alla vittoria o a piazzamenti importanti.

Una modalità analoga, denominata “caccia al boss”, vede un funzionamento simile del battle royale, ma con la presenza di un boss – impersonato da un robot – che deve essere sconfitto. Le posizioni vengono determinate dal danno che si arreca al robot stesso, anche se i giocatori hanno la possibilità di potenziarsi tramite gemme o uccidendosi tra di loro e rubando le gemme altrui.

Giochi che simulano la realtà dei casinò

Gli amanti dei casinò online e delle piattaforme di scommesse online cercano in tutti i modi di giocare pur non investendo necessariamente denaro. In effetti, il divertimento che può offrire un casinò online attrae tantissimi giocatori ma, allo stesso, non tutti sono disposti a spendere denaro per giocare all’interno di un casinò.

Per questo motivo, esistono alcune piattaforme – come Jackpot.it – che offrono un divertimento gratuitamente, simulando la realtà dei casinò. I maggiori giochi di casinò online, come poker, blackjack, baccarat, bingo, slot machine, roulette e tanto altro ancora, sono offerte su queste piattaforme in modo completamente gratuito. L’unica cosa da fare sarà registrarsi su queste piattaforme, inserire un nome utente specifico e iniziare a giocare nel migliore dei modi.

Se l’esperienza dei casinò online offerta da queste piattaforme non dovesse essere di proprio gradimento, si può, allo stesso modo, giovare di applicazioni da scaricare per il proprio smartphone che permettono di giocare con i migliori titoli di casinò online. Dai singoli giochi fino a piattaforme più complesse che permettono di far misurare il giocatore con la realtà del gioco d’azzardo, sono tantissimi i titoli in questione.

Allo stesso tempo, questi giochi – ovviamente e completamente gratuiti – permettono di fornire anche una sorta di tutorial specifico, qualora il giocatore voglia misurarsi a questi stessi investendo denaro in un conto online. Il consiglio, in quest’ultimo caso, è quello di giocare con responsabilità e, soprattutto, soltanto nel momento in cui si è maggiorenni, dal momento che il gioco è vietato ai minori di 18 anni.

About Pamela Tela

Blogger di tecnologia, viaggi ed economia. La mia passione per la scrittura mi ha permesso di intraprendere l'attività di gestione portali web che porto avanti dal 2010.