Home / Casa / Come vengono costruite le case in legno
casa legno

Come vengono costruite le case in legno

Quando si parla di abitazioni in legno, si fa riferimento a delle case che, al giorno d’oggi, vengono realizzate usando dei materiali decisamente al passo con i tempi. L’obiettivo, in fondo, è duplice: da una parte, c’è l’intento di garantire un notevole risparmio dal punto di vista energetico e, dall’altro, c’è l’intenzione di raggiungere anche un benessere abitativo di primo piano.

L’importanza di usare utensili professionali

Affidarsi a una ditta specializzata significa anche poter contare su operai che vanno ad effettuare i vari lavori prestando la massima attenzione all’uso di soli utensili professionali e di notevole qualità, come ad esempio quelli che vengono proposti da parte di Tooltarget. Su Tooltarget.it c’è la possibilità, ad esempio, di trovare una serie di strumenti professionali caratterizzati da un notevole rapporto tra qualità e prezzo.

Su questa piattaforma si può trovare uno shop online ben fornito in cui si possono trovare ogni tipo di utensile adatto per le proprie necessità e preferenze. Il tutto con un occhio di riguardo verso l’utilizzo di materiali di costruzione validi e di qualità. Tra i vari articoli troviamo frese per legno, frese per nesting, frese per legno con coltelli reversibili, affilatura lame, set frese per legno, punte per macchine foratrici, sistemi di lavorazione e tanto altro ancora.

La costruzione delle case in legno

Si parte sempre e comunque da uno stabilimento, che si caratterizza per essere un centro di trasformazione del legno, in cui ci avvengono vari tipi di lavorazioni. Sia le travi che le altre componenti della casa che resteranno a vista all’interno dell’abitazione, devono per forza di cose essere oggetto di un processo di lavorazione all’interno del centro di taglio, per poi passare all’interno della zona legata alla rifinitura.

Successivamente, le pareti e le travi vengono lavorate con una levigatrice, che presenta una funzione doppia. In primo luogo, permette di rendere notevolmente liscia la trave, ma al contempo provvede all’apertura dei pori del legno, in maniera tale da assorbire in maniera efficace l’elemento impregnante. La medesima macchina levigatrice viene sfruttata sia per la spazzolatura che per la rusticatura del legno.

Tutte le varie pareti fanno il loro arrivo in cantiere che sono già state tagliando rispettando determinate misure, quindi pronte per poter procedere al montaggio. Durante questa fase, ecco che si procede alla valutazione della casa anche sotto il profilo statico, andando a svolgere un’analisi decisamente approfondita con ogni dettaglio di ancoraggio.

In seguito alle operazioni di montaggio e di fissaggio dell’intera componente in legno, ecco che il passaggio successivo è quello che fa riferimento all’isolamento termico della casa. Si tratta di un’altra fase decisamente importante, in maniera tale che l’abitazione realizzata in legno possa avere tutte le carte in regola per garantire delle prestazioni energetiche di alto livello, ma al contempo un certo benessere per tutti coloro che abiteranno all’interno di tale abitazione.

Durante la fase di progettazione, ecco che si deve procedere con l’analisi di un design che riesca a combinare un notevole gusto estetico e una qualità decisamente elevata a livello abitativo. L’intera casa deve essere in grado di garantire prestazioni molto alte dal punto di vista dell’isolamento termico, evitando che il calore si possa disperdere.

About Pamela Tela

Blogger di tecnologia, viaggi ed economia. La mia passione per la scrittura mi ha permesso di intraprendere l'attività di gestione portali web che porto avanti dal 2010.