Home / Casa / Mercato immobiliare 2018, bene compravendite abitazioni nel secondo trimestre
Mercato immobiliare 2018, bene compravendite abitazioni nel secondo trimestre
Mercato immobiliare 2018, bene compravendite abitazioni nel secondo trimestre

Mercato immobiliare 2018, bene compravendite abitazioni nel secondo trimestre

Luce verde, anche nel secondo trimestre del 2018, per il mercato immobiliare italiano con particolare riferimento al settore residenziale. In accordo con la Nota dell’OMI, l’Osservatorio del mercato immobiliare, nel Q2 2018, infatti, sono aumentate non solo le compravendite di case, ma anche quelle delle pertinenze con una dinamica ascendente più pronunciata nei Comuni minori e per gli immobili di grande dimensione.

Livello compravendite immobiliari sui massimi dal 2011

Nella Nota, che è stata pubblicata sul sito Internet dell’Agenzia delle Entrate, viene messo in evidenza come la dinamica espansiva per il mercato immobiliare italiano, nel residenziale, e senza soluzione di continuità, continui dall’anno 2015.

Numeri alla mano, nel Q2 2018 la crescita è stata del 5,6%, rispetto al +4,3% che è stato rilevato nel primo quarto del corrente anno, in virtù di quasi 154 mila unità immobiliari scambiate nei tre mesi. Il livello delle compravendite raggiunge così per la prima volta da ben sette anni, quello che è stato rilevato nell’anno 2011.

Crescita mercato residenziale su base geografica, analisi per macro aree

Su base geografica, inoltre, nel secondo trimestre del 2018 il mercato immobiliare residenziale è cresciuto in tutte le macro aree del nostro Paese con punte sopra la media nel Nord Est con un +9,3%, e poi a seguire nelle Isole con un +7,1%, e nel Nord Ovest con un +5,7%.

In più, come sopra accennato, è stata rilevata una maggiore espansione del mercato nei Comuni italiani minori, con un +5,9%, rispetto ai Comuni capoluogo di provincia con un +5,1%. Prendendo invece in considerazione le grandi metropoli, dal Rapporto dell’OMI è emerso che Milano e Roma sono le due città italiane che, per l’immobiliare residenziale, presentano i mercati più dinamici.

About Francesco Santoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 + 19 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.