Home / Casa / Piani cottura a induzione portatili, pro e contro in alternativa ai fornelletti a gas
Piani cottura a induzione portatili, pro e contro in alternativa ai fornelletti a gas
Piani cottura a induzione portatili, pro e contro in alternativa ai fornelletti a gas

Piani cottura a induzione portatili, pro e contro in alternativa ai fornelletti a gas

Al posto del fornelletto alimentato a gas, anche per ragioni di sicurezza, è possibile optare per l’acquisto di un piano cottura a induzione portatile. Ma come funzionano i piani a induzione portatili? Inoltre, rispetto ai classici fornelletti a gas, rappresentano davvero per la casa una scelta azzeccata? Ebbene, al riguardo l’Associazione Altroconsumo ha testato due modelli di piani a induzione portatili, il Tillreda di IKEA e l’Aicok – IH3000 al fine di valutare i pro ed i contro a tutto vantaggio di chi magari prossimamente intende acquistare uno dei due o comunque altri modelli simili.

Modello Tillreda di IKEA, i pro ed i contro

Ebbene, per il fornetto portatile ad induzione Tillreda di IKEA, che costa 49,99 euro, i punti di forza sono rappresentati dal manuale utente che è chiaro e di facile consultazione, e dal fatto che è facile da trasportare ed è silenzioso. Di contro, per il Tillreda di IKEA non è il massimo la presenza dei simboli e dei tasti che, essendo di colore grigio su sfondo nero, tendono ad essere poco visibili. In più, Altroconsumo dentro la confezione d’acquisto ha trovato ben sette manuali utente che fanno in sostanza un inutile spreco di carta.

Modello Aicok – IH3000, i pro ed i contro

Passando invece al modello di piano cottura a induzione Aicok – IH3000, che costa 55,99 euro, l’Associazione dei Consumatori tra i punti di forza ha rilevato non solo la facilità nel trasporto, ma anche il fatto che in questo caso, rispetto al Tillreda di IKEA, i tasti ed i simboli sul pannello sono invece ben visibili. Di contro, sempre rispetto al Tillreda di IKEA, per il fornetto a induzione Aicok – IH3000 il manuale utente è invece difficile da consultare.

About Pamela Tela

Blogger di tecnologia, viaggi ed economia. La mia passione per la scrittura mi ha permesso di intraprendere l'attività di gestione portali web che porto avanti dal 2010.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici − 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.