Home / Casa / Terrazzi e balconi: must have degli appartamenti in vendita Milano

Terrazzi e balconi: must have degli appartamenti in vendita Milano

Non ci sono dubbi: tra gli appartamenti in vendita a Milano, quelli che offrono uno spazio verde hanno la cosiddetta marcia in più. Terrazzi e balconi sono l’oggetto del desiderio di chi cerca casa a Milano. Basta passeggiare per le strade della città con il naso rivolto all’insù per accorgersi che al posto di tetti tristi e tegole colorate, i palazzi della città sono delle vere e proprie esplosioni di verde.

Non ci sono terrazzi, balconi e attici che non siano piantumati con cura. E se questo accade da molto tempo prima della comparsa nello skyline milanese dell’iconico Bosco Verticale affacciato sul quartiere super trendy dell’Isola, oggi la passione per il verde è un imperativo che si traduce nella ricerca prioritaria di terrazzi annessi agli appartamenti in vendita a Milano. Insomma, il terrazzo è un must have per chi vende e per chi prende casa a Milano.

Ecco le misure minime di un balcone vivibile

E una volta trovato l’appartamento in vendita a Milano con tanto di terrazzo più o meno ampio? A quel punto se volete sfruttare al massimo lo spazio esterno, e trasformare il terrazzo nel luogo dove iniziare la giornata con il caffè del mattino e concluderla con una cena e chiacchiere tra amici la sera, avete bisogno dell’aiuto di un esperto. A volte si trovano in vendita appartamenti a Milano i cui terrazzi sono già stati rimodernati e allestiti con gusto, con rifacimento di pavimenti per esterni, installazione di pergole, pensiline e gazebo di ogni genere. In questo caso va da sé che il valore di un simile appartamento a Milano non possa che essere sopra la media.

Ma senza arrivare a scelte così lussuose, anche quando si acquista una casa in vendita a Milano dotata di un balcone con una profondità di almeno 1 metro e 60 centimetri e una lunghezza da 2 metri in avanti, si può cominciare a pensare di creare il proprio angolo verde glam. Questo significa che non sarà destinato allo stendibiancheria per asciugare i panni, ma diventerà una zona da arredare e da piantumare, meglio se con il prezioso aiuto di un giardiniere esperto che vi guiderà nella scelta di piante e fiori adatti al clima milanese.

L’illuminazione crea l’atmosfera

Lo spazio all’aperto va arredato con gusto e non deve risultare un’accozzaglia senza senso di mobili. Scegliete uno stile – eco green con materiali di recupero trendy, bianco e minimal con elementi di vimini che ricordano le isole mediterranee, jungle e colorato con legni e motivi allegri e caraibici – e cavalcatelo nella scelta dei dettagli dai cuscini ai vasi, dalle candele alle lanterne. A questo proposito, non bisogna trascurare l’elemento illuminazione.

Quindi, nel momento in cui decidete quale appartamento tra quelli in vendita a Milano vi conviene acquistare, controllate anche la situazione dell’impianto elettrico all’esterno. Se i punti luce sono ancora quelli previsti dalla costruzione originale, molto probabilmente vi servirà l’intervento di un elettricista per le opportune modifiche. La luce sul terrazzo è importante per creare un’atmosfera accogliente e confortevole. Va modulata in base alle esigenze, partendo da quella destinata a illuminare bene il tavolo dove organizzare le vostre cene, per calibrare poi i punti luce più morbidi e rilassanti destinati alla zona di relax o di lettura.

About Pamela Tela

Blogger di tecnologia, viaggi ed economia. La mia passione per la scrittura mi ha permesso di intraprendere l'attività di gestione portali web che porto avanti dal 2010.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.