Home / Economia / Criptovalute: Ripple al target infernale, fuggi fuggi evitabile?
Criptovalute, Ripple al target infernale, fuggi fuggi evitabile
Criptovalute, Ripple al target infernale, fuggi fuggi evitabile

Criptovalute: Ripple al target infernale, fuggi fuggi evitabile?

La discesa del Bitcoin (BTC) sotto i 7 mila dollari, ancora una volta, ha alimentato le vendite pure sulle altre criptovalute più capitalizzate a partire da Ripple (XRP) che il 5 maggio scorso tentava, senza riuscirci, l’assalto a quota 1 contro il dollaro americano, mentre ora la criptomoneta potrebbe andare a testare al ribasso area $ 0,50.

Prezzi Criptovalute: Ripple, rischi rivisitazione area $ 0,50

A metterlo in evidenza su newsbtc.com è Aayush Jindal in virtù del fatto che Ripple ha rotto al ribasso con volumi due supporti chiave nel breve termine, quello a $ 0,65, e poi quello a $ 0,62 con il rischio di rivisitazione di area $ 0,50 in caso di rottura al ribasso dell’altro livello di supporto chiave, quello a $ 0,55 considerando che in data odierna, lunedì 11 giugno del 2018, XRP passa di mano a $ 0,58.

Secondo l’analista l’area 0,55 dollari per il momento ha arginato le pressioni ribassiste su Ripple, ma per tornare nel breve in posizione moderatamente bullish servirà nelle prossime ore il superamento deciso, con volumi, di area 0,60.

Criptovalute: Ripple – XRP, tornano i rumors su listing Coinbase

Intanto cryptodaily.co.uk riporta che per Ripple presto potrebbe esserci lo sbarco su due importanti piattaforme di scambio (exchange). Trattasi, nello specifico, di Gemini e di Coinbase. Per Coinbase, tra rumors e smentite, si parla peraltro da tempo del listing di XRP anche se finora le indiscrezioni non si sono mai tramutate in qualcosa di concreto. A risaldare le speranze di quotazione di Ripple su Coinbase è stata la recente decisione, da parte della piattaforma di scambio, di avviare le attività pure in Giappone, Paese dove XRP è una moneta virtuale molto conosciuta ed ammirata.

About Luca Di Pasquale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.