Home / Economia / Scadenze fiscali giugno 2018, al Fisco 53 miliardi di euro
Scadenze fiscali giugno 2018, al Fisco 53 miliardi di euro
Scadenze fiscali giugno 2018, al Fisco 53 miliardi di euro

Scadenze fiscali giugno 2018, al Fisco 53 miliardi di euro

Per il corrente mese di giugno del 2018 il Fisco incasserà complessivamente in tasse la bellezza di 53 miliardi di euro. Il dato è stato fornito dall’Ufficio Studi della Cgia di Mestre nel ricordare come ogni anno quello di giugno sia in tutto e per tutto il mese delle tasse.

Tasse giugno 2018 a carico di famiglie, imprese e lavoratori autonomi

Il calcolo è stato effettuato considerando che, fino alla data del 30 giugno del 2018, ci sono scadenze fiscali che spaziano dall’Iva all’Irap e passando per la Tari, Ires, Tasi/Imu, ritenute Irpef dei collaboratori e dei dipendenti, Irpef che è riconducibile alle partite Iva e tante altre imposte minori. In questo modo, come sopra accennato, per giugno 2018 si arriva a 53,3 miliardi di euro di tasse che dovranno essere pagate dalle imprese, dalle famiglie e dai lavoratori autonomi.

Paolo Zabeo, che è  il coordinatore dell’Ufficio studi dell’Associazione degli artigiani mestrina, ha posto l’accento sul fatto che in Italia non solo il carico tributario e contributivo è tra i più alti nell’Ue, ma nello stesso tempo spesso onorare gli impegni pagando le tasse non è facile a causa di un sistema tributario che è complesso e farraginoso.

Caf, commercialisti ed associazioni di categoria in difficoltà con sistema fiscale farraginoso e complesso

Ne sanno qualcosa in tal senso gli intermediari come i Caf, i commercialisti e le associazioni di categoria. Inoltre, le imprese, a partire da quelle di piccola dimensione, nei prossimi giorni dovranno trovare le risorse per pagare le tasse in un contesto caratterizzato, per quel che riguarda l’accesso al credito, da restrizioni da parte del sistema bancario nel concedere prestiti.

About Luca Di Pasquale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.