Home / Guide / Web Marketing e SEO: l’importanza di essere primi su Google

Web Marketing e SEO: l’importanza di essere primi su Google

Chi lavora nel mondo del web oggi sta molto attento al posizionamento sui motori di ricerca. Quando si gestisce un blog o un e-commerce è diventato fondamentale posizionarsi tra i primi risultati su Google, in modo da essere facilmente trovati da chi è alla ricerca di un determinato prodotto o di un servizio. Ecco perché le aziende tengono sempre più in considerazione la SEO, l’insieme di tutte quelle tecniche di ottimizzazione dei contenuti web, in modo tale che essi possano rapidamente posizionarsi nelle prime pagine di Google e garantire un maggiore accesso da parte di chi si muove costantemente in rete. In tutto questo contesto si situano anche le migliori strategie di web marketing, perché internet è diventato anche un ottimo strumento per vendere e per incrementare il proprio business.

Come Google decide il posizionamento di un sito

Se ci rivolgiamo ad un SEO a Palermo o ad un’altra città in tutta Italia (così come nel resto del mondo), probabilmente sentiremo fare riferimento a quelle tecniche che consentono di comprendere fino in fondo come Google si comporta per il posizionamento dei contenuti scritti per il web. In realtà a tutt’oggi non si conosce bene come il noto motore di ricerca agisca per favorire l’indicizzazione e il posizionamento dei contenuti e delle pagine web in generale.

Si sa che Google si basa su un algoritmo, ma nessuno ne conosce l’essenza. Ecco perché gli esperti si affidano a degli esperimenti, per cercare di saperne di più sul modo di operare di Google e quindi per ottenere risultati migliori via via nel tempo.

Sappiamo, però, che ci sono dei fattori fondamentali che Google tiene in considerazione nell’indicizzazione e nel posizionamento di determinati contenuti web: l’inserimento di specifiche keyword, la struttura particolare di un sito, i titoli degli articoli resi in un certo modo, la completezza e l’originalità stessa dei contenuti. Sono tutti elementi importanti per riuscire ad assicurarsi una posizione migliore nelle serp del motore di ricerca.

Perché è importante posizionarsi su Google

Essere tra i primi risultati che compaiono su Google è estremamente importante, perché come abbiamo detto prima soltanto in questo modo si riescono a sfruttare al meglio le tecniche di web marketing. Attraverso le affiliazioni, per esempio, si ha la possibilità di guadagnare anche con il proprio blog.

Più si è in alto nei risultati su Google, più c’è la possibilità che molti utenti arrivino nelle nostre pagine web ed acquistino i prodotti che mettiamo a loro disposizione. Essere visibili su Google nei primi posti oggi è diventato un fattore determinante per molte aziende, che vogliono garantire la diffusione e la valorizzazione del loro brand.

Proprio per questo motivo nulla va lasciato all’improvvisazione, quando si va a costruire un sito internet. Tutto, invece, va curato nei minimi dettagli, adottando quelle strategie giuste che ci consentono di scalare le serp e ottenere il massimo dei risultati attraverso il posizionamento sui motori di ricerca.

In questo modo sicuramente i nostri guadagni possono aumentare notevolmente, trasformando l’attività su internet in un business dai risvolti molto significativi. Di conseguenza affidarsi ad un esperto delle tecniche SEO e del web marketing può rappresentare un nuovo modo di guardare agli affari conclusi attraverso il web.

About Pamela Tela

Blogger di tecnologia, viaggi ed economia. La mia passione per la scrittura mi ha permesso di intraprendere l'attività di gestione portali web che porto avanti dal 2010.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 − tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.