Home / Moda / Come scegliere la scarpa giusta? Consigli per l’uomo
scarpe uomo

Come scegliere la scarpa giusta? Consigli per l’uomo

Per un uomo l’eleganza nasce inevitabilmente da un buon paio di scarpe. Difficile quindi risparmiare sulle scarpe. Le occasioni per usarle variano da persona a persona, e il numero di paia nell’armadio è spesso proporzionale. Ma quello che non cambia è la cura che bisogna avere nella scelta delle scarpa giusta. Tuttavia, le possibilità sono infinite e su Italmodapisani potrai trovare opzioni affascinanti e prodotti di qualità. In questo articolo ti diremo come scegliere il modello giusto e, infine, i dettagli da non trascurare nella scelta.

Come scegliere la scarpa giusta – Scarpa in pelle

Le scarpe in pelle hanno una particolarità: aggiungono sempre un tocco di eleganza al tuo outfit, anche quando non sono molto formali nel design, perché la vera pelle è un materiale che fa la differenza. E mentre alcune scarpe classiche in pelle nera o mocassini sono essenziali nel tuo guardaroba, ci sono anche altri modelli di calzature da uomo che hanno una grande versatilità e puoi incorporare nella tua vita di tutti i giorni. Ad esempio, un paio di Oxford o anche dei bei mocassini in tono naturale con suola a contrasto sono modelli di calzature che puoi utilizzare per innumerevoli occasioni, a seconda degli abiti con cui le abbini.

Come scegliere la scarpa giusta – Sneakers

Se ti definisci avendo uno stile rilassato e generalmente indossi scarpe per andare in ufficio, allora adorerai le sneakers in pelle per completare i tuoi outfit urbani durante il weekend, in una giornata di relax o nel ‘casual venerdì’ di lavoro. Se sai già scegliere tra scarpe in pelle o sneakers e hai deciso per queste ultime, tieni presente che questo tipo di calzature è l’ideale per valorizzare quegli outfit comodi e casual che ti piacciono, ma con una dose di stile in più. Ricorda sempre che le scarpe sportive sono solo per lo sport e che i tuoi jeans o jogger preferiti staranno molto meglio con un paio di sneakers in pelle, che grazie alla loro qualità, consistenza e design ti danno un’atmosfera fresca e moderna.

5 chiavi per scegliere le migliori scarpe da uomo

Prendi le misure giuste

Non è solo la dimensione che conta – e molto -. Anche la forma, l’altezza del collo del piede e la larghezza dei tuoi piedi influenzeranno la vestibilità delle tue scarpe. Ogni volta che puoi, prova con entrambi i piedi. Inoltre, scommetti sui modelli più flessibili, soprattutto nella zona anteriore.

Scegli il materiale adatto

Meglio non lesinare sulle calzature. La pelle è molto comoda e molto elegante, ma deve essere di qualità. Lo stesso vale per materiali sintetici, canapa, tela e altri componenti simili. Sceglili di qualità o ti rovineranno la giornata.

Definisci l’occasione

È un aspetto fondamentale: in quale occasione le indosserai? In un evento notturno o diurno, classico o moderno, professionale o familiare? Tutti questi fattori ti aiuteranno a definire, esattamente, qual è l’opzione appropriata. Ad esempio, più spessi sono i lacci, più casual è l’outfit. Al contrario, anche le scarpe slip-on sono molto casual.

Varia in base alla stagione

I materiali, i formati e, soprattutto, le suole variano a seconda della stagione. Non commettere l’errore di pensare che le scarpe siano un accessorio senza tempo. Indossa ogni modello nella sua stagione. In inverno, ad esempio, lo spessore della suola aumenta. In estate, invece, la semplicità è accentuata. Inoltre, tendiamo a optare per scarpe più fresche, come i mocassini.

Determina il colore

È una decisione estetica fondamentale per il tuo look. Considera il cromatismo integrale del tuo outfit e decidi le tue scarpe in relazione al resto. Nero e testa di moro sono proposte irrinunciabili nel tuo armadio. Le calzature nere sono ideali per abiti marini, antracite e scuri in genere. La prima decisione che devi prendere, in ogni caso, è se scommettere sull’armonia o sul contrasto. La prima opzione è sempre più classica e la seconda un po’ più rischiosa.

About Pamela Tela

Blogger di tecnologia, viaggi ed economia. La mia passione per la scrittura mi ha permesso di intraprendere l'attività di gestione portali web che porto avanti dal 2010.