Home / Salute / Lenti Hoya: il controllo della Miopia da Ottica Cavallaro a Padova
miopia

Lenti Hoya: il controllo della Miopia da Ottica Cavallaro a Padova

Le persone miopi sparse sul territorio italiano raggiungono l’impressionante cifra pari a 15 milioni: in base a quanto viene raccontato da parte degli esperti, sono suonati diversi campanelli d’allarme, dal momento che si tratta di un trend che pare destinato ad aumentare, assumendo contorni veramente preoccupanti.

Nello specifico, sono le persone più giovane che, in relazione alle statistiche che sono state raccolte, passano un gran numero di ore in ambienti chiusi e, ovviamente, di fronte al display del cellulare, tablet oppure del pc. È chiaro che si tratta inevitabilmente della categoria che risulta essere maggiormente colpita da parte del problema della miopia.

La soluzione di Hoya, Miyosmart

Proprio avendo bene in mente questa particolare situazione, soprattutto relativa al fatto che le miopie presentano un legame molto stretto con un rischio decisamente più alto di sviluppare delle complicazioni, come ad esempio glaucoma, cecità e degenerazioni dal punto di vista della retina, ecco che l’azienda Hoya ha realizzato Miyosmart. Di cosa si tratta? Stiamo facendo riferimento alla prima lente oftalmica in tutto il mondo che è dotata della tecnologia D.I.M.S. che serve a gestire in maniera ottimale la progressione della miopia. Dove è possibile trovare questo prodotto all’avanguardia? Si possono acquistare le lenti Hoya a Padova dall’ottico Cavallaro, sempre e solo, come vedremo in precedenza, dietro apposita prescrizione medica.

I raggi, all’interno di un occhio che è stato colpito dalla miopia, non vanno a focalizzarsi direttamente sulla retina, ma su una zona precedente e, di conseguenza, vanno a provocare questa visione distorta e molto sfuocata da grandi distanze.

Nel momento in cui una persona cresce, pure l’occhio tende ad evolversi e ad essere oggetto di diverse modifiche. Ad esempio, in un bambino oppure in un ragazzo che soffre di miopia, ecco che il bulbo oculare tende ad allungarsi molto più di quanto sia normale, con la cornea che assume una forma eccessivamente curva e di uno spessore troppo elevato. La conseguenza principale è rappresentata dal fatto proprio che le immagini hanno la tendenza a concentrarsi prima della retina.

A cosa servono le lenti Miyosmart

Questo particolare e innovativo tipo di lenti si caratterizza per essere in grado di apportare le dovute modifiche alla miopia. Al contempo, però, riesce a migliorare e rallentare la progressione della miopia, tramite il rallentamento dell’allungamento del bulbo oculare.

Stiamo facendo riferimento a una lente decisamente adatta per i bambini, anche per via del fatto che è in grado di garantire un alto livello di protezione, pari al 100%, rispetto ai raggi UV. Non solo, dal momento che visto che per la sua realizzazione viene usato solamente un materiale specifico come il policarbonato, ecco che riesce ad essere anche particolarmente resistente nei confronti degli urti, diventando un’ottima soluzione anche per tutti coloro che praticano un’attività sportiva.

Sono sempre di più gli oculisti che suggeriscono l’uso di queste lenti innovative, basandosi sulle statistiche legate ai risultati che sono stati raggiunti, ovvero riuscire a rallentare l’avanzamento della miopia, mediamente intorno al 59%, oltre che il rallentamento del bulbo oculare, in media intorno al 60% dopo un biennio di impiego, in confronto a quanto avviene in tutte quelle persone che indossano un semplice paio di lenti monofocali.

Queste particolari lenti sono in grado di garantire un adattamento davvero molto semplice, ma serve sempre che sia presente la prescrizione del medico oculista. Sarà compito di quest’ultimo, infatti, suggerire l’uso di queste lenti innovative, solamente dopo aver verificato che l’apparato visivo non sia oggetto di altre specifiche malattie. Quindi, spetterà allo specialista di turno prescrivere un simile trattamento, per provare a correggere l’errore refrattivo, disponendo anche un percorso specifico e accurato che deve essere seguito in maniera decisamente scrupolosa e continuativa, in maniera tale da poter sempre verificare come stia procedendo dal punto di vista clinico la miopia.

About Pamela Tela

Blogger di tecnologia, viaggi ed economia. La mia passione per la scrittura mi ha permesso di intraprendere l'attività di gestione portali web che porto avanti dal 2010.