Home / Tecnologia / Attacco hacker a Facebook, si consiglia di cambiare la password
Attacco hacker a Facebook, Zuckerberg consiglia di cambiare la password
Attacco hacker a Facebook, Zuckerberg consiglia di cambiare la password

Attacco hacker a Facebook, si consiglia di cambiare la password

A causa di un attacco hacker, su una falla di sicurezza, ben 50 milioni di account Facebook sono potenzialmente a rischio, ma il colosso quotato in Borsa a Wall Street ha pure precisato che per ora non è in grado di rilevare se ci siano state poi delle intrusioni nei profili degli utenti potenzialmente coinvolti.

Si consiglia il cambio della password a titolo precauzionale

Per sicurezza, inoltre, Facebook ha pure scollegato altri 40 milioni di account con gli utenti che, di conseguenza, per rientrare sul Facebook dovranno reimmettere le credenziali. Al riguardo non mancano gli esperti di sicurezza che invitano gli utenti Facebook, a titolo precauzionale, a cambiare la password.

Intanto il co-fondatore di Facebook Mark Zuckerberg ha reso noto che, dopo aver rilevato l’attacco hacker, è stata informata l’autorità per Privacy e l’FBI per avviare le indagini a tutto campo e per risalire all’autore o agli autori delle intrusioni informatiche.

Facebook, infatti, per ora si è limitata a dire non solo di non sapere chi ci sia dietro gli attacchi informatici, ma anche la loro origine. Ed il tutto mentre, secondo alcuni esperti di sicurezza digitale, la falla di sicurezza presente sarebbe addirittura nota da tempo.

Attacco hacker a Facebook, tutto parte da opzione ‘Visualizza come’

In accordo con quanto è stato riportato da ilpost.it, l’attacco hacker sarebbe stato messo a segno sfruttando l’opzione ‘Visualizza come’ che la Facebook Inc. ha subito disattivato in tutto il mondo. Con la conseguenza che 90 milioni di utenti su Facebook senza apparente motivo si sono ritrovati scollegati dal social per poi rientrare dovendo rifare login.

About Francesco Santoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − otto =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.