Home / Tecnologia / Smart speaker, Facebook pronta per gli altoparlanti da salotto?
Smart speaker, Facebook pronta per altoparlanti da salotto
Smart speaker, Facebook pronta per altoparlanti da salotto

Smart speaker, Facebook pronta per gli altoparlanti da salotto?

Facebook Inc., il colosso di Menlo Park che è quotato in Borsa a Wall Street, e che è titolare dell’omonimo social network, presto potrebbe lanciare sul mercato gli altoparlanti da salotto entrando così dalla porta principale nel mercato dell’hardware.

Facebook ha depositato brevetto negli USA per gli smart speaker

In accordo con quanto è stato riportato dall’Agenzia di Stampa Ansa.it, citando a sua volta le indiscrezioni che sono state riportate di recente da Bloomberg, per gli smart speaker di Facebook esiste un brevetto che è stato concesso negli stati Uniti.

Trattasi, nello specifico, del brevetto numero US D815070 S che la società Facebook Inc. ha presentato nel 2016, ma il lancio del nuovo prodotto, a causa del recente scandalo Cambridge Analytica, avrebbe subito un rallentamento.

Altoparlanti da salotto Facebook quadrati e senza display

Dal brevetto il design degli smart speaker di Facebook si intuisce ma le funzioni che offrirà all’utenza sono ancora del tutto sconosciute. In particolare, dal brevetto emerge che gli altoparlanti da salotto ‘griffati’ Facebook non saranno altro che dei dispositivi elettronici di forma quadrata e privi di display.

Sebbene ci sia stato un rallentamento nella tabella di marcia, Facebook dovrebbe lanciare gli smart speaker entro la fine del corrente anno entrando così in un mercato dove c’è già Amazon con ‘Echo’, e pure Google con il dispositivo ‘Google Home‘.

E’ lecito scommettere che gli altoparlanti da salotto di Facebook saranno fortemente integrati, con i comandi vocali, con il social network della società di Menlo Park. Massima attenzione in ogni caso, dopo lo scandalo Cambridge Analytica, dovrà essere riposta da Facebook, anche per gli smart speaker, sulle questioni che sono legate alla tutela ed alla protezione dei dati personali degli utenti.

About Luca Di Pasquale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

otto − tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.