Home / Viaggi / Gli stadi più belli del mondo: ecco quali sono!
bernabeu

Gli stadi più belli del mondo: ecco quali sono!

Viaggiare è una passione che accomuna tantissime persone. Si viaggia per tanti motivi: dal lavoro all’amore, dalla voglia di scoprire nuove culture al desiderio di scappare lontani da qualcosa. L’importante, come ben tutti sanno, non è tanto la destinazione finale, quanto piuttosto il percorso che si fa per arrivare.

E tra i fattori che fanno la differenza nell’organizzazione di un viaggio c’è sicuramente quello di saper scegliere un hotel in cui pernottare. Nel momento in cui si prenota un viaggio, indipendentemente dalla meta che è stata scelta, uno dei primi aspetti su cui si discute e si cerca di arrivare ad un punto di intesa che possa soddisfare le proprie esigenze, riguarda il luogo in cui si vuole soggiornare.

E di hotel in cui pernottare sono sicuramente informati i tanti appassionati di calcio che hanno viaggiato su e giù per il mondo con l’intento di scoprire gli stadi più belli del mondo, magari assaporandone dal vivo una partita in maniera tale da godersi anche le emozioni che vengono trasmesse quando il pubblico è presente e riesce a far sentire tutto il suo calore alle squadre.

Nel tragitto durante i vari viaggi, di solito si cerca sempre un’attività per passare il tempo. Il consiglio migliore è quello di dare un’occhiata a Minutidirecupero.it, uno spettacolare blog sul calcio, che racconta di tutto e più: da notizie sulla Serie A e il calcio estero a interviste esclusive, senza dimenticare scoop e colpi di calciomercato, ma anche tante rubriche e una sezione molto interessante dedicata alle curiosità, con tanti aneddoti e storie che in pochi conoscono.

Allianz Arena

Iniziamo il viaggio tra gli stadi più belli del mondo da Monaco di Baviera. L’Allianz Arena è un vero e proprio gioiellino, dal momento che riesce a combinare alla perfezione tecnologia, innovazione, comodità e fascino. Una capienza che supera i 75 mila posti: la “tana” del Bayern Monaco è stata realizzata nel 2002. Un impianto che, tra le altre partite storiche, ne ha ospitate alcune di altissimo livello, come la finale dell’edizione 2011/2012 della Champions League e vari match del Mondiale del 2006.

Old Trafford

Impossibile capire l’intensità e il rispetto con cui gli inglesi vivono il calcio fino a quando non andrete a guardare dal vivo una partita del Manchester United. L’Old Trafford è qualcosa di magnifico: una capienza che va oltre i 75600 posti, ristrutturato più volte, ma nato addirittura nel lontanissimo 1909. Uno degli stadi più belli e affascinanti in tutto il mondo, che ha ospitato tantissimi match che sono passati alla storia, tra cui partite di Mondiali, Europei, Olimpiadi e Champions League.

Santiago Bernabeu

Sono 81044 per la precisione i posti dello stadio che ospita la squadra del Real Madrid, in Spagna. Uno stadio leggendario, che è stato realizzato nel lontano 1944: qui si sono disputati vari match del Mondiale di Spagna del 1982, inclusa la mitica finale che portò l’Italia di Enzo Bearzot sulla cima del mondo, ma anche tre finali della Coppa Campioni e un’altra della medesima manifestazione quando la denominazione è cambiata in Champions League.

Maracanà

In Brasile il calcio è vita. Si gioca nelle favelas, sulle strade, in spiaggia: dappertutto. Il ritmo per la musica e per saper giocare a calcio: questo scorre nel sangue dei brasiliani. E, in effetti, lo spettacolare stadio Maracanà, da ben 92 mila posti, a Rio De Janeiro, esprime alla perfezione l’amore di questo popolo per il football.

About Pamela Tela

Blogger di tecnologia, viaggi ed economia. La mia passione per la scrittura mi ha permesso di intraprendere l'attività di gestione portali web che porto avanti dal 2010.