Home / Viaggi / I migliori consigli per scegliere la prossima destinazione di viaggio
viaggio

I migliori consigli per scegliere la prossima destinazione di viaggio

Scegliere una destinazione di viaggio è sempre qualcosa di emozionante, che scatena la nostra fantasia e mette in moto la voglia di andare alla scoperta di nuovi Paesi. C’è chi mette a fuoco l’itinerario nel corso del tempo, aspettando con pazienza di avere l’occasione di prendere qualche giorno di ferie per partire ed avere già il quadro completo delle cose da fare, vedere e visitare. Ma ci sono anche persone che per decidere la prossima destinazione di viaggio si affidano a metodi diversi e a volte bizzarri. Vediamo insieme quali sono i più comuni.

I consigli, le limitazioni, la ricerca di voli e biglietti

Sappiamo bene come quello che stiamo vivendo non sia un periodo facile per partire e fare vacanze. Il motivo è presto detto, visto che sono attive – e in continuo aggiornamento – restrizioni dovute all’emergenza pandemica e alla diffusione del contagio da Covid-19. Non bisogna però disperare, occorre però chiaramente prendere qualche accorgimento in più. In molti si chiedono: sono vaccinato, dove posso viaggiare? Sarà innanzitutto utile sondare il web e, per esempio, affidarsi ai consigli di portali come Touring Club oltre che ai vari siti istituzionali dei Paesi dove si vuole viaggiare, che avranno sempre le informazioni più aggiornate nel dettaglio. La ricerca del volo e l’acquisto dei biglietti per le principali attrazioni (prenotare queste ultime è quanto mai importante viste le limitazioni anti assembramenti) potrà essere effettuata lasciandosi guidare da portali come Hellotickets, che raccolgono il meglio dell’offerta internazionale rendendola presto accessibile.

Il mappamondo, la monetina e altri metodi bizzarri

La scelta della prossima destinazione di viaggio viene vissuta da molte persone come un divertente gioco, al punto che è possibile indicare alcuni gesti tipici – e bizzarri – che ci aiutano in questo senso, a prendere una decisione oppure un’altra. Il primo metodo è piuttosto classico e consiste nell’aprire una bella mappa del mondo (oppure se lo avete posizionatevi di fronte a un mappamondo, lasciandolo girare) per poi puntare dritto con il dito in un punto. Avete indicato il mare? Segno del destino: potreste optare per una crociera.

Potreste anche ricorrere alla generazione casuale di una posizione sul vostro Gps, inserendo numeri sia con riferimento alla latitudine che alla longitudine: il puntatore vi restituirà con esattezza un luogo del mondo perfetto da visitare nel vostro prossimo viaggio.

Altri grande classico è però l’estrazione a sorte tramite bigliettini in un’urna: inserite i luoghi che vi piacerebbe visitare nell’immediato, almeno 6-7 nomi, poi mettete tutto nel contenitore e procedere all’estrazione. Divertimento assicurato anche per i più piccoli, che potranno essere chiamati a svolgere un ruolo da protagonisti nel momento della ‘pesca’.

Avete mai lanciato la monetina facendo ‘testa o croce’? Bene, potreste ricorrere a questo sistema per decidere – andando per gradi – la prossima destinazione. Dalla scelta dell’emisfero si passa a quella dei continenti, poi dei Paesi e delle città: il tutto un lancio alla volta nel nome della più assoluta casualità (ovviamente poi sta sempre a voi decidere se tentare di nuovo la sorte o seguire i ‘suoi’ consigli).

About Pamela

Blogger di tecnologia, viaggi ed economia. La mia passione per la scrittura mi ha permesso di intraprendere l'attività di gestione portali web che porto avanti dal 2010.