Home / Viaggi / Viaggia in USA con i bambini

Viaggia in USA con i bambini

In realtà, quando si viaggia negli Stati Uniti, si ritorna tutti un po’ bambini. Allora perché non organizzare direttamente un viaggio con tutta la famiglia?

Disneyland è divertente per tutti: grandi e piccini. Ma potrete anche fare tappa a Legoland sempre in California e per chi vuole esagerare Orlando in Florida è il top di tutti i parchi tematici di divertimento.

Per chi vuole vedere città, storia, monumenti e arte, e nel frattempo trovare qualche diversivo per i bambini, vi suggeriamo Washington DC: i musei del Mall sono stati pensati anche per i più piccoli. Anche Baltimora offre la visita del suo meraviglioso acquario e magari qualche partita nelle sue famose sale da bowling. E il Museo di Storia Naturale di New York, protagonista di una serie di film famosi per la famiglia, non può essere saltato in caso di soggiorno con famiglia nella Grande Mela: esperienza indimenticabile.

Un viaggio negli Stati Uniti che metta al centro la natura è sicuramente un viaggio indimenticabile per i vostri bambini.

Se preferite gli itinerari balneari gli Stati Uniti offrono spiagge da sogno e super attrezzate di giochi per i più piccoli: dal lungomare di Santa Cruz in California, alla spiaggia di Daytona Beach in Florida, very family oriented! Ma anche Myrtle Beach in South Carolina e Jones Beach a Long Island. Ma gli Usa sono un grande paese, con centinaia di spiagge da visitare, queste sono solo le più note in quanto attrezzate per i bambini.

Per chi invece programma il suo viaggio in inverno, suggeriamo una vacanza in una stazione sciistica del Colorado, ad esempio Aspen o Vail, luoghi perfettamente in grado di offrire attività sulla neve a misura di bambino.

Uno degli itinerari preferiti per un viaggio in USA con i bambini è la visita dei grandi parchi nazionali che presentano ricchi programmi ed escursioni adatti ai più piccoli. Tra questi i più attivi in questo senso sono lo Zion, lo Yosemite, lo Yellowstone e le Great Smoky Mountains.

Ma aldilà di quale sia il tema, l’itinerario o la destinazione finale, c’è un solo consiglio che ci sentiamo di darvi: pianificate e organizzate per tempo il vostro viaggio in famiglia negli USA, specie se avete bambini piccoli.

Pensate in primis al budget economico che avete a disposizione e considerate le grandi dimensioni del territorio americano. A volte è meglio dedicarsi a visitare una piccola parte che pretendere di fare i km senza soffermarsi mai. Forse con i bambini un coast to coast on the road in 15-20 giorni potrebbe risultare un tantino stressante!

A proposito di automobili: se il vostro viaggio lo prevede, forse avrete bisogno di noleggiarne una, visto che è il mezzo più comodo per viaggiare al di fuori delle città metropolitane (dove invece è meglio evitarla!). A volte potrebbe essere necessario fare qualche volo interno per abbreviare i tempi di spostamento. Insomma l’organizzazione dei mezzi di trasporto è fondamentale per la riuscita del viaggio.

Infine, informatevi su cosa potete portare nel vostro bagaglio per non avere soprese. Sappiamo che chi viaggia con i bambini spesso deve portare con sé molti effetti personali anche per i più piccini. Ma cosa è consentito portare in aereo? Nel bagaglio a mano? E in quello da stiva?

In questo sito web: www.application-esta.us troverete tutte le informazioni sul bagaglio consentito ma ancora meglio potrete richiedere, compilando un modulo online, l’autorizzazione al viaggio ESTA, un visto elettronico richiesto dal Governo americano e rilasciato prima della partenza. Si tratta di un permesso per viaggi turistici inferiori ai 90 giorni.

Buona Family Holiday in USA!

About Pamela Tela

Blogger di tecnologia, viaggi ed economia. La mia passione per la scrittura mi ha permesso di intraprendere l'attività di gestione portali web che porto avanti dal 2010.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.