Home / Economia / Amazon Business per professionisti e aziende, vantaggi e come funziona
Amazon Business per professionisti e aziende, vantaggi e come funziona
Amazon Business per professionisti e aziende, vantaggi e come funziona

Amazon Business per professionisti e aziende, vantaggi e come funziona

E’ arrivato anche in Italia Amazon Business, il sito Internet di e-commerce che, ideato per i professionisti e per le aziende, è espressamente pensato per gli acquisti per lavoro. Al pari del portale di e-commerce per l’utenza consumer, per i professionisti e per le aziende di qualsiasi dimensione la registrazione ad Amazon Business è senza costi aggiuntivi al fine di poter accedere non solo a milioni di prodotti, ma anche a tutta una serie di vantaggi e di benefici esclusivi.

Vantaggi Amazon Business, dalla gestione fatture ai limiti di spesa personalizzati

Nel dettaglio, riporta online la società di Jeff Bezos, con Amazon Business le aziende ed i professionisti possono impostare le procedure di approvazione degli ordini, possono gestire le fatture, possono impostare e personalizzare per gli acquisti i limiti di spesa, e possono pure visualizzare, rispetto al sito consumer di Amazon, i prezzi al netto dell’imposta sul valore aggiunto (Iva).

Pure per Amazon Business, inoltre, le imprese ed i liberi professionisti potranno sfruttare i vantaggi di Prime, il programma in abbonamento che permette su milioni di prodotti la consegna senza spese di spedizione. In particolare, l’account Amazon personale relativo a Prime si può estendere senza costi aggiuntivi anche ad Amazon Business, oppure in alternativa si può optare per l’iscrizione separata a Prime con il proprio account aziendale.

Amazon Business gratis, senza impegno o fatturati minimi

Nel lanciare Amazon Business anche in Italia, la società di e-commerce precisa che l’iscrizione al servizio non solo è gratis e senza impegno, ma è pure senza fatturati minimi a fronte dell’obbligo di fornire un codice fiscale impresa, una partita Iva o una partita Iva comunitaria. Completata la procedura di registrazione, per la validazione dell’account potrebbero trascorrere fino a 3 giorni. L’e-mail da fornire, consiglia altresì Amazon, non deve essere quella generica/personale, ma quella di lavoro.

About Annalisa Ruzzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici − 1 =

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.