Home / Economia / Aumento di capitale Banca Carige: Fabi, in ballo il destino di 4300 dipendenti
Aumento di capitale Banca Carige: Fabi, in ballo il destino di 4300 dipendenti
Aumento di capitale Banca Carige: Fabi, in ballo il destino di 4300 dipendenti

Aumento di capitale Banca Carige: Fabi, in ballo il destino di 4300 dipendenti

‘Tuteleremo i 4300 lavoratori e lavoratrici con ogni mezzo a disposizione’. Questo è quanto, tra l’altro, ha dichiarato Lando Maria Sileoni, il segretario generale della Fabi – Federazione Autonoma Bancari Italiani, sul destino di Banca Carige dopo lo stop all’aumento di capitale, e dopo le dimissioni di Lucrezia Reichlin e di Raffaele Mincione.

Assemblea straordinaria Banca Carige non autorizza aumento di capitale, raggruppamento titoli e conversione facoltativa delle azioni di risparmio

Nel dettaglio, il 22 dicembre scorso si è riunita l’Assemblea straordinaria di Banca Carige che, tra i punti all’ordine del giorno, non ha approvato proprio quello relativo all’aumento di capitale. L’Assemblea, infatti, avrebbe dovuto attribuire al CdA la delega per aumentare a pagamento il capitale sociale fino ad un importo massimo complessivo di 400 milioni di euro, e per raggruppare le azioni ordinarie e di risparmio Banca Carige in circolazione nel rapporto di 1 nuova azione per ogni 1000 esistenti.

Tra i punti non approvati dall’Assemblea, a cascata, pure la conversione facoltativa delle azioni di risparmio Banca Carige in azioni ordinarie secondo un rapporto di conversione pari a 20.500 azioni ordinarie per ogni azione di risparmio in accordo con quanto ha riportato l’Istituto di credito con una nota.

FABI, il Governo italiano non può più restare a guardare: chiesta apertura di un tavolo di confronto

Secondo la FABI, a questo punto, su Banca Carige il Governo italiano non può più restare a guardare, ma dovrebbe invece aprire un tavolo di confronto con l’Istituto di credito insieme ai sindacati dei lavoratori, alle associazioni dei consumatori, alla presidenza della Regione Liguria ed all’Amministrazione comunale di Genova.

About Pamela Tela

Blogger di tecnologia, viaggi ed economia. La mia passione per la scrittura mi ha permesso di intraprendere l'attività di gestione portali web che porto avanti dal 2010.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

undici + diciotto =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.