Home / Economia / Bollette energia luce e gas 2018, pesante stangata autunnale sulle tariffe
Bollette energia luce e gas 2018, pesante stangata autunnale sulle tariffe
Bollette energia luce e gas 2018, pesante stangata autunnale sulle tariffe

Bollette energia luce e gas 2018, pesante stangata autunnale sulle tariffe

Per l’ultimo trimestre dell’anno, ovverosia per il periodo ottobre-dicembre 2018, è arrivata la stangata autunnale per i clienti di luce e gas in regime di mercato tutelato. L’ARERA, infatti, ha reso noto che, rispetto al terzo trimestre del 2018, ci sarà un aumento del 6,1% per il gas naturale, e del 7,6% per l’energia elettrica. La stangata, tra l’altro, sarebbe stata ancor più pesante se l’ARERA – Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, non avesse optato per il blocco degli oneri generali elettrici.

Codacons, gli aumenti di luce e gas sono abnormi da inizio anno

Dall’inizio dell’anno sulla luce e sul gas c’è stata una maxi stangata con aumenti a carico delle famiglie italiane pari, rispettivamente, all’11,4% ed al 13,6%. A metterlo in evidenza con una nota è stato il Codacons che, inoltre, ha posto l’accento sulla possibilità che gli aumenti dei costi dell’energia siano di natura del tutto speculativa.

L’Associazione dei Consumatori e degli Utenti, infatti, riferisce che procederà con l’analizzare ed approfondire tutta la documentazione che ha portato l’Autorità per l’Energia a varare i maxi aumenti per l’ultimo trimestre del 2018.

Dopodiché, nel caso in cui dovesse rilevare che i rincari sono stati causati da speculazioni sul mercato all’ingrosso dell’energia, allora, dichiara il Presidente del Codacons Carlo Rienzi, l’Associazione procederà con il ‘ricorso al Tar per bloccare qualsiasi incremento delle tariffe determinato da pratiche illecite‘.

Rincari di luce e gas nel 2018, +6% circa su base annua secondo ARERA

In base ai calcoli dell’Arera – Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, per il periodo tra il 1° gennaio 2018 ed il 31 dicembre 2018, la spesa media per famiglia tipo in Italia sarà di 552 euro per la luce, con un rincaro anno su anno pari al 6,1%, e di 1.096 euro per il gas con un aumento di spesa a parità di consumi, sempre nel confronto anno su anno, pari al 5,9%

About Annalisa Ruzzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.