Home / Economia / Calcio DAZN, UNC presenta nuova denuncia Autorità Concorrenza
Calcio DAZN, UNC presenta nuova denuncia Autorità Concorrenza
Calcio DAZN, UNC presenta nuova denuncia Autorità Concorrenza

Calcio DAZN, UNC presenta nuova denuncia Autorità Concorrenza

L’UNC, Unione Nazionale Consumatori, ha annunciato d’aver presentato una nuova denuncia all’Antitrust, l’Autorità Garante per la Concorrenza ed il Mercato, per il pacchetto calcio su DAZN, il marchio commerciale del Gruppo Perform.

UNC su contratto DAZN, sembra essere poco trasparente

Non è la prima volta, infatti, che l’UNC si rivolge all’Antitrust su DAZN. In precedenza l’Unione Nazionale Consumatori ha presentato un esposto sulla qualità del servizio in streaming online che lasciava a desiderare, mentre stavolta l’UNC ha focalizzato l’attenzione sulle condizioni di contratto DAZN che sembrerebbero poco trasparenti.

Nel dettaglio, l’UNC ha analizzato e valutato con attenzione alcuni aspetti del rapporto tra DAZN ed i clienti a partire dagli sconti promessi e passando per le clausole del contratto e per la gestione dell’abbonato nella fase reclamo.

Pacchetto calcio DAZN, UNC ha rilevato numerose irregolarità

‘E’ urgente che l’Autorità Antitrust verifichi la responsabilità di DAZN così da rassicurare i consumatori sul rispetto dei loro diritti’, ha dichiarato il Presidente dell’Unione Nazionale Consumatori Massimiliano Dona dopo che l’Associazione ha rilevato numerose irregolarità, e tra queste il rifiuto a ‘aderire a procedure di conciliazione o arbitrato‘. Al riguardo, mette altresì in evidenza l’UNC, DAZN preferisce ‘risolvere le richieste direttamente con l’utente’ quando invece in materia di risoluzione delle controversie, e per la relativa gestione, ci sono degli obblighi che sono imposti dalla Commissione Europea.

Sul sito Consumatori.it, inoltre, l’UNC sta portando avanti #SerieAsorpresa, una campagna a tutela di quegli abbonati che, dopo aver sottoscritto il servizio per vedere le partite della propria squadra del cuore, hanno poi scoperto come la reale qualità del servizio lasciasse a desiderare.

About Luca Di Pasquale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.