Home / Economia / Mercati azionari mondiali a picco, Borsa di Wall Street capofila
Azioni e titoli di Stato: Piazza Affari crolla e spread Btp-Bund vola
Azioni e titoli di Stato: Piazza Affari crolla e spread Btp-Bund vola

Mercati azionari mondiali a picco, Borsa di Wall Street capofila

E’ sempre più da incubo il corrente mese di ottobre del 2018 per il mercato azionario a partire da quello italiano dove Piazza Affari, da quando è stata presentata dal Governo la nota di aggiornamento al Def, continua a bruciare miliardi di euro di capitalizzazione, giorno dopo giorno, al netto di qualche sporadico rimbalzo. A pesare sull’azionario italiano, e su quello mondiale, è però anche l’andamento della piazza di Wall Street che inizia ad essere preoccupante.

Nasdaq Composite, bruciati oltre 1.000 punti indice in meno di due mesi

Basti pensare che nella sessione di scambi di ieri, mercoledì 24 ottobre del 2018, a Wall Street il Nasdaq Composite ha perso il 4,43% a 7.108,40 punti quando invece alla fine dello scorso mese di agosto il listino dei titoli tecnologici aveva superato di slancio quota 8.000 mila punti fino a raggiungere un massimo storico a 8.133 punti.

Oltre al Nasdaq, ieri hanno perso vistosamente pure gli altri due principali indici USA azionari, ovverosia l’S&P 500 con un pesante -3,09% a 2.656,10 punti, ed il Dow Jones con un -2,41% a 24.583,42 punti.

Dow Jones: forti ribassi per Disney e Microsoft, bene P&G

Tra le Blue Chips del Dow Jones hanno fatto registrare forti ribassi titoli come Microsoft, United Technologies, Disney e Caterpillar, mentre The Procter & Gamble Company si è mossa in controtendenza portando a casa un rialzo del 2,64% a $ 89,46 in compagnia di The Boeing Company, +1,31% a $ 354,65.

Inoltre, la Microsoft Corporation, dopo la chiusura ufficiale delle contrattazioni a Wall Street, ha poi comunicato i dati di bilancio del primo trimestre fiscale del 2019 che è stato chiuso con profitti e con un fatturato superiore alle attese.

About Pamela Tela

Blogger di tecnologia, viaggi ed economia. La mia passione per la scrittura mi ha permesso di intraprendere l'attività di gestione portali web che porto avanti dal 2010.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti + dodici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.