Home / Economia / Quanto costa asilo nido e mensa, Dossier Cittadinanzattiva su qualità e tariffe
Quanto costa asilo nido e mensa, Dossier Cittadinanzattiva su qualità e tariffe
Quanto costa asilo nido e mensa, Dossier Cittadinanzattiva su qualità e tariffe

Quanto costa asilo nido e mensa, Dossier Cittadinanzattiva su qualità e tariffe

‘Servizi in…Comune. Tariffe e qualità di nidi e mense’. E’ questo il titolo del II Dossier di Cittadinanzattiva sui costi che devono sostenere le famiglie quando c’è da mandare un bimbo all’asilo nido, e magari un altro alla scuola materna oppure alla primaria. In questo caso, in particolare, la spesa media mensile a famiglia si attesta a 382 euro, e risulta essere così suddivisa: 300 euro per la retta dell’asilo e 82 euro circa per il servizio mensa.

Tariffe asili nido, primaria e scuola infanzia

Su scala nazionale, per quel che riguarda le tariffe, Cittadinanzattiva ha reso noto che queste sono stabili per gli asili nido, aumentano dell’1,4% per la primaria, e dello 0,7% per la scuola dell’infanzia a fronte però di ampie differenze a livello territoriale.

Nel dettaglio, le differenze tariffarie sono state rilevate da Cittadinanzattiva non solo da una Regione all’altra, ma anche per singolo capoluogo di provincia. E così se a Lecco per i nidi si pagano 515 euro al mese, a Catanzaro si scende a 100 euro, così come la mensa scolastica costa alle famiglie 128 euro al mese a Livorno, e 32 euro a Barletta.

Asili nido al Sud, costi bassi ma sono pochi i posti disponibili

Il Sud, come si evince dai dati sopra indicati, è virtuoso dal lato dei costi, ma non per quel che riguarda i posti disponibili in quanto la copertura, in rapporto alla necessità di posti, è pari ad appena l’11,2% quando invece la media nazionale di copertura sfiora il 22%. Inoltre, nelle Isole ed in sette Regioni del Sud due bambini su tre non usufruiscono del servizio mensa.

About Luca Di Pasquale