Home / Economia / Regali di Natale 2018, ecco quelli meno riciclati
Regali di Natale 2018, ecco quelli meno riciclati
Regali di Natale 2018, ecco quelli meno riciclati

Regali di Natale 2018, ecco quelli meno riciclati

Per le festività di Natale e Capodanno ben 1 italiano su 4, per la precisione il 24%, opterà tra i regali possibili per quello enogatronomico tra vini, prodotti alimentari tipici e spumanti. Questo è quanto emerso, tra l’altro, da un’analisi Coldiretti/Ixé con quello enogastronomico che, inoltre, spicca per essere tra i regali di Natale meno riciclati visto che gli alimentari da sotto l’albero andranno a finire sulle tavole imbandite per le feste.

Budget regali di Natale 2018 fino a 300 euro per l’87% degli italiani

Per quel che riguarda il budget per i regali di Natale 2018, sempre in accordo con l’analisi Coldiretti/Ixé, il 47% degli italiani non andrà oltre i 100 euro, dai 100 ai 300 euro per il 40%. E poi a seguire l’11% dai 300 ai 1.000 euro, ed il 2%, piccola quota di fortunati, oltre i 1.000 euro.

Un italiano su quattro, nel puntare sul regalo di Natale enogastronomico, inoltre, è sempre più attento nell’acquisto di prodotti made in Italy al fine di sostenere la ripresa dell’economia nazionale.

Regali di Natale enogastronomici, dal panettone alle paste di grani italiani antichi

Oltre al classico panettone, tra i regali di Natale enogastronomici, svettano pure i formaggi, i salumi, le conserve, le carni made in Italy, ma anche le paste di grani italiani antichi ed i vini autoctoni da bere sulle tavole delle feste.

La tendenza diffusa è infatti quella di acquistare sotto le festività spinti dalla curiosità e del miglior rapporto tra la qualità ed il prezzo. E per questo, senza preclusioni di sorta, gli italiani fanno shopping natalizio nei grandi centri commerciali come nei piccoli negozi e nei mercatini e chiaramente, anche su Internet.

About Annalisa Ruzzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici − uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.