Home / Economia / Tutela risparmio, presidio il 5 dicembre 2018 davanti al MEF
Tutela risparmio, presidio 5 dicembre 2018 davanti al MEF
Tutela risparmio, presidio 5 dicembre 2018 davanti al MEF

Tutela risparmio, presidio il 5 dicembre 2018 davanti al MEF

A tutela dei risparmiatori che ancora stanno aspettando di veder riconosciuti i loro diritti, il 5 dicembre prossimo è stato organizzato un presidio davanti al MEF, il Ministero dell’Economia e delle Finanze. Ne dà notizia la Federconsumatori che, nello scendere di nuovo in campo sulla spinosa questione del risparmio tradito, ha reso noto con un comunicato d’aver chiesto un incontro urgente ai Sottosegretari Bitonci e Villarosa. E questo al fine di avviare una discussione su quelli che sono i criteri con i quali sarà dato ristoro ai risparmiatori vittime dei crac bancari.

Perché è stato organizzato un presidio davanti al Ministero dell’Economia e delle Finanze

La Federconsumatori precisa come il presidio davanti al MEF sia stato programmato dopo che il Ministero, il mese scorso, ha incontrato comitati e movimenti a difesa delle vittime del risparmio tradito, ma non ha convocato le Associazioni dei Consumatori nonostante queste negli anni non solo abbiano difeso e tutelato, ma anche ‘assistito decine di migliaia di risparmiatori vittime di fallimenti ed investimenti a rischio’.

La linea del Governo italiano, ovverosia quella di escludere le Associazioni dei Consumatori che sono aderenti al Consiglio Nazionale Consumatori e Utenti, secondo la Federconsumatori è ‘inaccettabile e rischiosa’. E questo perché la linea dell’Esecutivo giallo-verde ‘sembra assecondare il consenso elettorale senza realmente affrontare e risolverei problemi dei risparmiatori truffati’.

La Federconsumatori segnala: ‘I risparmiatori sono sempre più avviliti e stanchi’

I risparmiatori secondo la Federconsumatori sono sempre più avviliti e stanchi in quanto sono passati anni ma ancora una soluzione definitiva e adeguata per i risarcimenti non è stata ancora trovata.

About Pamela Tela

Blogger di tecnologia, viaggi ed economia. La mia passione per la scrittura mi ha permesso di intraprendere l'attività di gestione portali web che porto avanti dal 2010.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.