Home / Guide / App Google Family Link, vita digitale sicura per i figli
App Google Family Link, vita digitale sicura per i figli
App Google Family Link, vita digitale sicura per i figli

App Google Family Link, vita digitale sicura per i figli

Per proteggere la vita digitale dei propri figli, quando iniziano a far uso del loro primo dispositivo con sistema operativo Android, Google ha ideato Family Link, l’app che permette di creare ai minori un account Google che è molto simile a quello utilizzato dai maggiorenni. Il vantaggio dell’account Google collegato a Family Link è quello che permette ai genitori, tra l’altro, di gestire le applicazioni, di controllare il tempo di utilizzo dei dispositivi e, all’occorrenza, anche di andarli a bloccare da remoto.

Download app dei figli con Family Link, serve il via libera del genitore

Nel dettaglio, con l’app Family Link di Google il genitore sul proprio dispositivo riceve una notifica ogni volta che, dal Google Play Store, i figli vogliono scaricare ed installare un’applicazione. Nell’ottica della gestione delle regole di base per la vita digitale dei propri figli, e per la loro sicurezza, sarà proprio il genitore a decidere se andare a bloccare oppure ad approvare l’app da scaricare.

Family Link per monitorare tempo di utilizzo app e ora per andare a nanna

Nel controllare le app utilizzate dai figli, inoltre, con Family Link i genitori non solo possono controllare la frequenza con cui utilizzano le loro applicazioni preferite, ma possono pure impostare un limite temporale di utilizzo unitamente all’ora in corrispondenza della quale è arrivato il momento di andare a dormire.

Non solo per andare a dormire, ma anche quando ad esempio è il momento di fare attività fisica, di giocare in casa o all’aperto, o di studiare, il genitore può prima nascondere delle app specifiche, e poi può pure eventualmente bloccare del tutto, grazie all’app Google Family Link, il funzionamento del dispositivo.

Suggerimenti Google per la famiglia ed informativa per i genitori

Al fine di utilizzare l’applicazione Family Link al meglio, Google ha pubblicato online un’apposita guida per i genitori in modo tale che quando utilizza il dispositivo, il figlio possa fare sempre le scelte giuste. Inoltre, nella sezione del sito Internet ‘families.google.com’ dedicata all’app Family Link, Google mette a disposizione per la consultazione l’Informativa per i genitori unitamente alle istruzioni che permettono di avere un’idea di quelli che sono gli strumenti utilizzabili con l’applicazione, e di creare per il proprio bambino un account Google.

Big G precisa che l’applicazione Family Link è utilizzabile sui device con il sistema operativo Nougat 7.0 e versioni successive di Android, ed anche con alcuni dispositivi con installato Marshmallow 6.1. Per quel che riguarda invece l’apertura di un account Google, questo può essere creato sotto i 13 anni solo su autorizzazione dei genitori, mentre sopra i 13 anni, nella maggior parte dei Paesi, il minore può andare a creare autonomamente il proprio account Google.

About Luca Di Pasquale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 + quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.