Home / Guide / Come deframmentare disco rigido del PC, guida ai migliori software gratis
Come deframmentare disco rigido del PC, guida ai migliori software gratis
Come deframmentare disco rigido del PC, guida ai migliori software gratis

Come deframmentare disco rigido del PC, guida ai migliori software gratis

Chi utilizza i PC Windows di norma, con il passare del tempo, si accorge che l’esecuzione delle applicazioni tende ad essere sempre più lenta. Ed altrettanto spesso, di tanto in tanto, qualche applicazione addirittura si blocca. In questi casi, per far tornare il personal computer veloce come prima, può essere utile andare a ‘riordinare’ il disco rigido utilizzando i cosiddetti software di deframmentazione.

Deframmentare disco rigido del PC, di cosa si tratta?

Dal punto di vista della memorizzazione dei dati sul disco rigido, il programma di deframmentazione non fa altro che andare a riorganizzare i bit scritti sull’hard disk mettendoli più vicini tra di loro. In questo modo, all’atto del caricamento in memoria, l’operazione sarà più veloce in quanto non sarà necessario andarli a caricare da diversi punti del disco lontani tra loro. Questo significa, in altre parole, che dopo la conclusione dell’operazione di deframmentazione la testina del disco rigido per caricare i dati non dovrà fare avanti e indietro, ma troverà mediamente i dati in sequenza ragion per cui l’hard disk lavorerà più velocemente nel completare le operazioni.

Occorre inoltre fare attenzione al fatto che, se l’unità di memoria fissa è SSD, allora non c’è alcun bisogno di effettuare alcuna operazione di deframmentazione, che anzi rischia di essere deleteria, mentre il defrag è ammesso ed è molto utile per gli hard disk meccanici. Per chi possiede un PC Windows, la Microsoft tra i programmi inclusi nel sistema operativo propone un proprio software di deframmentazione, ma in realtà, al fine di ottenere risultati migliori, nella maggioranza dei casi è preferibile andare ad utilizzare un software dedicato.

Defraggler Free tra i migliori per deframmentare disco rigido del PC

Tra i migliori software per deframmentare disco rigido del PC spicca Defraggler Free che è un programma gratuito della Piriform Ltd, la stessa società che è proprietaria di CCleaner, il noto software per la pulizia del proprio personal computer. Nel dettaglio, con Defraggler Free il PC torna a funzionare in maniera veloce grazie ad una deframmentazione che può essere impostata non solo sull’intero disco rigido, ma anche su singoli file andandoli a ad assemblare e ad organizzare in maniera più efficiente al momento del caricamento.

Defraggler Free, inoltre, è impostato sulle stesse tecniche di gestione del file system di Windows, il che significa che i file, lanciando la deframmentazione, non potranno essere mai danneggiati o corrotti. In più, adotta soluzioni ed algoritmi di gestione proattiva della frammentazione prima che questa si verifichi a fronte della possibilità di poter impostare l’orario di deframmentazione, anche mentre si dorme, con cadenza di esecuzione giornaliera, settimanale o mensile. Defraggler si può scaricare da ccleaner.com/defraggler nella versione Free, ma ci sono pure, a pagamento, le versioni Defraggler Professional e CCleaner Professional Plus 4-in-1 Bundle che, oltre a Defraggler Professional, include pure CCleaner Professional, Recuva Professional e Speccy Professional.

Deframmentare il disco rigido del PC con Disk SpeedUp

In alternativa a Defraggler Free, sempre per i device Windows, c’è Disk SpeedUp che è un software di deframmentazione del PC della Glarysoft Ltd. Il programma è veloce, è efficiente ed è facile da usare garantendo un defrag automatico ed intelligente del disco rigido.

Con un’interfaccia colorata, Disk SpeedUp permette di accedere in maniera intuitiva alle funzioni di base per chi non ha mai utilizzato un programma di deframmentazione del disco rigido del PC, ma propone pure, per gli esperti, le impostazioni più avanzate al fine di procedere con un defrag intelligente ed al massimo dell’efficienza e, quindi, del risultato finale senza causare mai danni al disco rigido e ai dati memorizzati su di esso.

La suite Ashampoo WinOptimizer per deframmentare il disco rigido del PC

Per chi al programma specifico per il defrag, preferisce scaricare ed installare una suite di pulizia e di ottimizzazione del personal computer, tra le migliori gratis spicca Ashampoo WinOptimizer che è compatibile con Windows 10, Windows 8.1, Windows 8 e Windows 7. Oltre alla deframmentazione del disco rigido, con WinOptimizer, tra l’altro, è possibile cancellare la cronologia di navigazione ed i cookie per risparmiare spazio e per proteggere la propria privacy. Così come i vari strumenti di manutenzione a disposizione permettono agevolmente di eliminare i file inutili, le tracce di navigazione sul web e gli errori di registro.

Attualmente per il download gratuito è disponibile Ashampoo WinOptimizer 16 che, rispetto alle versioni precedenti, è dotato della pagina iniziale più potente di sempre, niente più estensioni del browser indesiderate, controllo completo con un’unica barra, risparmio di energia senza cali di prestazioni, compatibilità con Windows 10, ottimizzazione in in clic, massima sicurezza, massima privacy e funzioni automatiche intelligenti per il proprio personal computer. Ashampoo WinOptimizer 16 è dotato di ben 36 potenti moduli che ogni anno vengono perfezionati e aggiornati al fine di garantire sempre il massimo delle prestazioni e della compatibilità con le vecchie e le nuove versioni del sistema operativo di Microsoft Windows.

About Annalisa Ruzzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nove + 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.