Home / Guide / Neo mamma: quali sono le cose da non farsi mancare

Neo mamma: quali sono le cose da non farsi mancare

L’amore di una mamma è qualcosa di eccezionale che va oltre il tempo e lo spazio. E una donna appena diventata madre tende a fare tutto in funzione del piccolo fagottino profumato che le cambia del tutto la vita.

Con un neonato, dopo i primi tre mesi di vita, la donna post partum inizia a essere alle prese con ciucci pannolini e poppate, e comincia a riprendersi dal periodo di gravidanza fatto di nausea e della stanchezza.

Avere il bimbo tra le braccia vuol dire che per la donna inizia una nuova fase, ancora più bella e in particolare più serena. Ma già durante la gravidanza le neo mamme iniziano a progettare il futuro dei piccoli, poiché si inizia a pensare a come arredare la cameretta e quali sono le cose da non farsi mancare r affrontare giorno dopo giorno la vita del neonato.

Stilare un elenco delle priorità è molto importante affinché nei cassetti e negli armadi ci siano solo cose strettamente necessarie di cui non fare mai a meno. Ecco dunque qualche suggerimento per imparare a fare acquisti intelligenti, le cose di cui non fare a meno per essere una neo mamma pronta all’occorrenza.

Mai mancare bavetti e cuscini per allattare

Evitiamo bodini, camicine della fortuna e coprifasce che sono parte del corredino base. Ma la prima cosa che non può mai mancare è il bavetto, non uno ma tanti e ancora tanti. Non saranno mai abbastanza dal momento che durante le prime settimane i neonati tendono al rigurgito ed è importante averne molti un po’ ovunque.

Senza poi dimenticare che occorre il cuscino per l’allattamento, che è un aiuto per le mamme ad avere una posizione giusta e agevole per tenere il piccolo. Esistono di diversi tipi e specie, sulle tinte si può variare tra le più eccentriche alle più neutre che puoi trovare anche QUI.

Mai dire non a trio e passeggino

Non può una neo mamma non acquistare il famoso trio, la navetta in cui far appisolare il piccolo per i primi tempi. E in più ci vuole il passeggino, uno un poco più leggero dal momento che, solitamente, quelli che si comprano in contemporanea con il trio hanno un telaio più importante e che non si maneggia facilmente. Oggi si trovano in vendita passeggini leggeri (ma non troppo) che vengo messi in circolo dal terzo mese di vita in poi.

La scelta del passeggino è di fondamentale importanza perché deve andare incontro alle esigenze dei bambini e della mamma. Attenzione quindi quando si fa la scelta: ponderata, con attenzione e senza fretta. Inoltre, piccoli accorgimenti per le ruote che hanno un ruolo fondamentale nello spingere.

Le creme per le parti intime

La crema per le parte intime sono di fondamentale importanza, tenendo conto del fatto che i neonati dopo ogni poppata tendono a fare la cacca, e questo è sì un bene ma bisogna anche curare il culetto dei bambini. Saper scegliere la giusta crema per combattere gli arrossamenti è importante affinché che la mamma non si spaventi in caso di arrossamento della pelle.

Dunque il suggerimento è quello di averne in casa un paio di flaconi almeno, una più leggera e quotidiana e un’altra più importante, a base di ossido di zinco da utilizzare in caso di infiammazioni più importanti. Senza poi dimenticare le salviette da portare sempre con sé.

About Pamela Tela

Blogger di tecnologia, viaggi ed economia. La mia passione per la scrittura mi ha permesso di intraprendere l'attività di gestione portali web che porto avanti dal 2010.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 + 9 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.