Home / Salute / Preparare i capelli per l’estate, cosa fare?

Preparare i capelli per l’estate, cosa fare?

L’estate è un periodo dell’anno che tutti aspettiamo con ansia. Finisce lo stress accumulato durante l’inverno, si va in vacanza, si può fare il pieno di sole e godere quanto meglio si può della vita all’aria aperta.

Tuttavia però è anche un periodo delicato che mette a dura prova la salute dei capelli, dal momento che li sottopone a vari tipi di stress. Il segreto da vere astute dunque è quello di prepararli nel modo migliore alla nuova estate, in maniera tale che non si vanno a correre rischi al fine di poter vivere in maniera serena il periodo estivo. Pare esistano dei consigli su come preparare i capelli all’estate, a partire dall’applicazione di prodotti protettivi come l’olio di argan.

Protezione dei capelli: le regole d’oro

La prima cosa da fare è quella di fare una capatina dal parrucchiere affinché ci possiamo far sistemare il taglio e con qualche evenienza pure il colore (meglio se il tutto venga fato da mani esperte). La seduta è da fare prima di partire per il mare. Una tale abitudine vale per tutti i periodi volti al cambio di stagione, quindi sarà da tenere accortezza a far ciò pure alla fine delle vacanze.

Può non sembrare importante, ma pure la dieta ha un ruolo fondamentale nella preparazione dei capelli per l’estate. È importante mangiare molta frutta e molta verdura di stagione, ma anche del pesce, i latticini e i cereali; e il segreto resta sempre quello di non dimenticare di bere molta acqua. Per tenere forza ulteriormente ai capelli, gli integratori a base di zinco e vitamina B sono una mossa saggia; mentre per nutrirli meglio assumere la pappa reale.

Il sole entra in profondità nella fibra dei capelli, eliminando i componenti e indebolendo la chioma. Per la protezione e per non buttare all’aria tutti gli accorgimenti alimentari, bisogna sempre ricordare di indossare un copricapo nelle ore più calde e di usare prodotti specifici per la protezione dai raggi solari. Tra cui spunta di sicuro l’olio di argan biologico. Questi stessi prodotti protettivi per capelli avranno anche il compito di proteggere il cuoio capelluto e i capelli dalla salsedine e dal cloro; inoltre, visto che i lavaggi potrebbero essere più frequenti, sarà bene usare prodotti delicati, adatti all’applicazione quotidiana, con un ph neutro e che accompagnano regolarmente un balsamo.

Protezione dei capelli, qualche ultimo accorgimento e il gioco è fatto

Tutti questi suggerimenti hanno il compito di aiutare a mantenere in salute i propri capelli per tutto il periodo di caldo e afa, senza rischi che potrebbero portare alla rovina non solo dei i vostri momenti di relax e divertimento ma dei capelli stessi.

E in particolar modo, queste sane e buone abitudini riusciranno ad avere la meglio in ogni occasione, essendo esse molto utili per evitare che sorgano altri eventuali problemi come ad esempio la perdita dei capelli, in estate e durante il resto dell’anno.

Per avere un quadro perfetto su come preparare i capelli all’estate, bisogna quindi affidarsi alle parole del nostro parrucchiere di fiducia, che saprà indirizzarsi verso prodotti ideali e gesti che si prendano cura dei nostri amati capelli.

About Pamela Tela

Blogger di tecnologia, viaggi ed economia. La mia passione per la scrittura mi ha permesso di intraprendere l'attività di gestione portali web che porto avanti dal 2010.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 − tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.