Home / Tecnologia / ABI Lab lancia TFI, la Task force Fintech Innovation per il settore finanziario
ABI Lab lancia TFI, la Task force Fintech Innovation per il settore finanziario
ABI Lab lancia TFI, la Task force Fintech Innovation per il settore finanziario

ABI Lab lancia TFI, la Task force Fintech Innovation per il settore finanziario

In Italia, per il settore bancario la spesa in ICT, ovverosia in Information and Communications Technology, ha raggiunto i 4,75 miliardi di euro. A darne notizia è stata l’Associazione Bancaria Italiana in concomitanza con l’annuncio del lancio, da parte di ABI Lab, della TFI, la Task force Fintech Innovation.

Banche in Italia, oltre 6 su 10 lavorano con aziende fintech

Nel lanciare la TFI ABILab, che è il laboratorio tecnologico dell’Associazione bancaria italiana, punta prima a identificare e poi a promuovere azioni finalizzate, nel settore finanziario, ad accelerare l’innovazione tecnologica.

In più, grazie ad un osservatorio dedicato, TFI si occuperà pure di approfondire tutte le principali innovazioni fintech italiane e internazionali e nello stesso tempo, con tutti gli attori dell’ecosistema bancario e fintech, di costituire e di abilitare un forum di confronto in accordo con quanto riporta l’ABI con un comunicato.

Secondo l’Associazione Bancaria Italiana è fondamentale che, per spingere sull’innovazione, tra le Autorità competenti, banche e fintech il dialogo sia efficace e continuo. Basti pensare che in Italia oltre 6 istituti di credito su 10, in una logica di partnership, lavorano con aziende fintech.

Budget ICT 2018 in aumento anno su anno nel settore bancario

Considerando le priorità di investimento da parte del sistema bancario, ABI Lab ha rilevato che per il corrente anno, rispetto al 2017, il budget ICT risulta essere in aumento per il 60% delle realtà che sono state intervistate, mentre è previsto costante per il 27% del campione.

La Task force Fintech Innovation costituita da ABI Lab, nel presidiare l’affermarsi di nuove realtà che sono legate al mondo fintech, agirà come sopra accennato lungo le seguenti tre direttrici: azioni di settore, relazioni con l’ecosistema ed un Osservatorio dedicato per approfondire tutte le principali innovazioni.

About Francesco Santoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 − 8 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.