Home / Tecnologia / Bancomat Pay, nuovi servizi di pagamento digitali tramite numero di cellulare
Bancomat Pay, nuovi servizi di pagamento digitali tramite numero di cellulare
Bancomat Pay, nuovi servizi di pagamento digitali tramite numero di cellulare

Bancomat Pay, nuovi servizi di pagamento digitali tramite numero di cellulare

Il classico Bancomat si evolve e non poco nell’ottica di fornire a regime, a ben 37 milioni di titolari di carte PagoBancomat in Italia, nuovi servizi di pagamento digitali attraverso l’uso del proprio numero di cellulare.

Bancomat Pay per 37 milioni di titolari di carte PagoBancomat

La società Bancomat S.p.A. ha infatti annunciato il lancio di Bancomat Pay che, grazie ad un’intesa con SIA, permetterà di andare ad integrare il servizio Jiffy al fine di inviare e di ricevere denaro in tempo reale, e per pagare negli store e su e-commerce.

La nascita di Bancomat Pay, mette in risalto Bancomat S.p.A. con una nota, rappresenta il primo passo di una strategia di digitalizzazione che, come sopra detto, è finalizzata ad offrire ai titolari di carte la possibilità di fruire di servizi innovativi di pagamento. Bancomat S.p.A. con Bancomat Pay, infatti, entra dalla porta principale non solo nell’e-commerce e nei pagamenti con lo smartphone, ma anche nel mercato del trasferimento di denaro tra privati (P2P).

Bancomat Pay arriva già in autunno per i 5 milioni di utenti che sono registrati a Jiffy

Nella prima fase del lancio di Bancomat Pay, attesa per il prossimo autunno, il servizio potrà essere utilizzato dagli utenti registrati a Jiffy che attualmente sono circa 5 milioni. Con il Bancomat sarà possibile perfezionare transazioni presso oltre 2 mila esercizi commerciali, con la maggior parte di questi che fanno parte della Grande Distribuzione Organizzata (GDO), ed anche per effettuare i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione italiana attraverso la piattaforma PagoPA.

Con Bancomat Pay la società Bancomat S.p.A. punta a promuovere ed a sviluppare le potenzialità del nuovo servizio ben oltre quella che è l’attuale penetrazione di mercato che è rappresentata, come sopra accennato, da circa 37 milioni di titolari di carte PagoBancomat e da oltre 440 istituti di credito aderenti su tutto il territorio nazionale.

About Luca Di Pasquale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sei + 12 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.