Il programma di #SCE2015

Percorso 2: Usare meglio i dati per fornire migliori servizi

Laboratorio

14 10 2015 14.30 - 17.00 Code: lb.17

Città intelligenti e cambiamento climatico: quali partnership pubblico-privato possibili per il contenimento della CO2?

In collaborazione con:

L'evento è co-organizzato da Impronta Etica e CSR Europe, in collaborazione con Gruppo HeraGruppo Unipol e Comune di Bologna.

Negli ultimi anni le partnership pubblico-privato si sono affermate come uno dei più diffusi strumenti di collaborazione tra città e imprese, soprattutto in campo ambientale.
In che modo oggi questa collaborazione può e deve cambiare per andare incontro alle nuove esigenze del territorio, delle imprese e delle pubbliche amministrazioni? Quali sono le sfide e le opportunità del futuro per le partnership pubblico-privato per la riduzione della CO2?
E quali i temi più urgenti?
Il seminario, che si inserisce all’interno della campagna europea Sustainable Living in Cities lanciata da CSREurope nell’ambito di Impresa 2020, è la conclusione di un percorso di coinvolgimento e confronto con stakeholder locali, e vedrà rappresentanti di imprese e città europee ed italiane condividere la propria idea di partnership di domani.

Gli atti sono disponibili qui http://www.forumpa.it/smart-city-exhibition-2015/citta-intelligenti-e-cambiamento-climatico-quali-partnership-pubblico-privato-possibili-per-il-contenimento-della-co2

Sessione introduttiva

Ivana Petovska

Project Manager CSR Europe

Carlo Maria DragoBiografia

Business Development Executive Energy & Utility Industry IBM Italy

David Brusselle

Direttore Finanziario della Camera di Commercio Regionale 3rd Industrial Revolution–Nord-Pas de Calais

Enrico Piraccini

Responsabile Sviluppo - Direzione Centrale Innovazione Gruppo Hera

Nicoletta TranquilloBiografia

UnipolIdeas Gruppo Unipol

Il punto di vista degli stakeholder | Opportunità, criticità, spunti per le partnership di domani: evidenze dai focus group

Marjorie BreytonBiografia

Impronta Etica

Tavola rotonda

Quali sono le partnership pubblico-privato possibili?

Katia Raffaelli

Funzionaria servizio risanamento atmosferico, acustico, elettromagnetico Regione Emilia Romagna

Roberto Diolaiti

Direttore Settore Ambiente e Verde Urbano Comune di Bologna

Filippo Maria Bocchi

Direttore Corporate Social Responsability Gruppo Hera

Marisa Parmigiani

Responsabile sostenibilità Gruppo Unipol

Edoardo ZanchiniBiografia

Vice Presidente Legambiente

Modera

Marjorie BreytonBiografia

Impronta Etica

Chiusura dei lavori

← Torna al programma