Home / Viaggi / I migliori parchi e giardini di Milano
milano

I migliori parchi e giardini di Milano

Con l’arrivo dell’estate e la progressiva riapertura in termini di spostamenti viene sicuramente voglia di programmare una gita fuori porta o più semplicemente un weekend di relax, godendo così di splendide giornate di sole all’aria aperta.

Esistono un’infinità di destinazioni possibili, soprattutto in Italia, un paese ricchissimo di bellezze naturalistiche e città monumentali. Perché non unire però la notorietà di grandi e famose città italiane alla bellezza dei più suggestivi luoghi verdi della penisola?

Milano, ad esempio, è una città vista da molti come un polo aziendale e di business, sempre molto trafficato e frenetico. In realtà esistono moltissime aree di Milano che è possibile visitare ed apprezzare non solo dal punto di vista architettonico, ma anche naturalistico: nel suo perimetro infatti la metropoli ospita splendidi parchi all’aria aperta e giardini dove potersi rilassare, dimenticandosi quasi di essere in città.

Una delle problematiche che ci si trova ad affrontare però quando si pianifica una breve vacanza o un fine settimana a Milano è la modalità con cui raggiungere la città. Si può infatti usare l’auto, ma è risaputo che trovare un parcheggio per la sosta libera è un’impresa ardua e che i parcheggi a pagamento possono essere molto costosi.

Per chi viene da fuori e desidera raggiungere il capoluogo dal comodo aeroporto di Malpensa esistono fortunatamente pratici servizi come taxi da e per Malpensa, utili per arrivare proprio nel cuore di Milano: per muoversi all’interno dei confini cittadini poi si possono sfruttare senza problemi i numerosi mezzi pubblici di cui la città è dotata.

Quali sono quindi i migliori parchi e giardini da visitare una volta arrivati a Milano? Ecco qualche suggerimento!

Parco Sempione

Uno dei principali parchi milanesi è il Parco Sempione, che rappresenta a tutti gli effetti una delle aree verdi più frequentate e apprezzate della città. Situato esattamente dietro il Castello Sforzesco, questo parco ha un’estensione di oltre 47 ettari, nei quali si alternano numerose viette e vaste distese verdi. Al centro è inoltre presente un piccolo laghetto attraversato da un ponticello: un quadretto bucolico, proprio del punto focale della grande città lombarda.

Nei pressi del Parco si trovano inoltre numerose attrazioni e luoghi di interesse come l’Arco della Pace, l’Arena Civica, ma anche la Triennale e il Museo del Design. Il parco Sempione viene molto spesso popolato da studenti e residenti della zona centrale di Milano, che amano venire qui per prendere una pausa da studio e lavoro o per staccare dallo stress quotidiano.

Giardini pubblici Indro Montanelli

Sempre nella zona centrale di Milano, a poco più di 2 chilometri di distanza dal Parco Sempione e dal Castello Sforzesco, è possibile visitare i giardini pubblici Indro Montanelli. Anche quest’area è popolata da diversi punti di interesse per tutti coloro che sono in visita nella città: ad esempio, il planetario, il Museo Civico di Storia Naturale di Milano e Palazzo Dugnani.

All’interno dei giardini pubblici sono presenti laghetti, fontanelle, corsi d’acqua e ponticelli in legno. Grazie inoltre alla presenza di molti bar e punti ristoro nelle vicinanze, questo parco è perfetto per chi desidera rilassarsi nel verde ma anche per tutti coloro che intendono svolgere dell’attività fisica: una speciale zona fitness è stata installata recentemente proprio qui.

City Life

Una delle zone più moderne e ricercate di Milano è poi City Life. In quest’area è presente un bellissimo parco, particolarmente curato, nel quale sono installazioni artistiche attraggono l’attenzione per originalità e creatività. Qui sorgono appartamenti dal design unico, nonché negozi, bar e ristoranti dallo stile unico, perfetti per una sosta durante i tour della città.

Esistono innumerevoli zone verdi nel centro di Milano. Questa città si sta lentamente trasformando e offre, accanto alle note aree verdi presenti già da molto tempo, nuove proposte nelle quali i più moderni edifici si combinano alla perfezione con piacevoli zone verdi, a rendere la città sempre più vivibile.

Milano riesce a trasformarsi e riqualificarsi costantemente, rendendosi col passare degli anni sempre più interessante, non solo per visitatori e turisti, ma anche per chi risiede stabilmente in città.

About Pamela Tela

Blogger di tecnologia, viaggi ed economia. La mia passione per la scrittura mi ha permesso di intraprendere l'attività di gestione portali web che porto avanti dal 2010.